PcPrimiPassi.it, portale di informatica per neofiti del computer, home page
PcPrimiPassi.it, portale di informatica per neofiti del computer, home page
sezioniGuide e Tutorial
icona sondaggi Sondaggi
Ti piacerebbe se ti proponessimo delle recensioni di prodotti di informatica ?

Si, leggerei volentieri le recensioni!
70%
Si è un'idea interessante
17%
Non so, dipende dai prodotti
4%
No, non mi fido delle recensioni!
9%
newsletter Newsletter

Iscriviti ora !!!

Rimani aggiornato ricevendo le nostre Newsletter di aggiornamento periodico. <br><b>ISCRIVITI ORA!</b>

Rimani aggiornato ricevendo le nostre Newsletter di aggiornamento periodico.
ISCRIVITI ORA!

dizionario Dizionario tecnico
Cerca un termine
affiliati Siti affiliati
Articoli, guide e tutorial
software

Come mantenere la licenza di Windows 10 in seguito ad un upgrade hardware


L'esigenza di eseguire un upgrade hardware sul proprio computer comporta la necessità di dover riattivare la licenza di Windows 10. Analizziamo i vari casi in cui possiamo imbatterci.

freccia Data di pubblicazione: 08/09/2020
freccia Sezione: Sistema operativo
freccia Difficoltà: MINIMA
freccia Compatibilità: Windows 10



Come mantenere la licenza di Windows 10 in seguito ad un upgrade hardware

Windows 10 ha portato nel panorama degli utenti domestici un prodotto sul quale Microsoft si concentra da qualche anno in modo specifico per cercare di fornire un sistema sempre aggiornato e costantemente migliorato.

Questa è la teoria... perchè nella pratica non si contano gli aggiornamenti andati male o che hanno causato molti disagi agli utenti... e dato che l'aggiornamento su Windows 10 è pressochè automatico e auto-gestito dal sistema, sono state frequenti le lamentele di persone che in seguito ad uno o più updates hanno notato peggioramenti o addirittura danni evidenti allo stesso, talvolta con perdita di dati.

Nonostante tutto in mezzo a qualche disagio ci sono indubbiamente anche tanti vantaggi, tra cui quello della verifica online della licenza del sistema operativo, quella particolare sequenza alfanumerica che identifica una copia di Windows e ne attesta l'autenticità.

In passato la licenza di Windows doveva essere inserita manualmente dall'utente in una apposita maschera e la sostituzione di un certo numero di componenti interni comportava l'impossibilità di convalidare questa stessa licenza, sebbene fosse usata dallo stesso utente sullo stesso computer.

In Windows 10 il controllo della licenza è cosi automatico e trasparente da permettere all'utente con sistema originale di dormire tranquillo in ogni caso, anche quando dovesse effettuare sostituzioni di componenti interni come hard disk, ram, scheda madre, processore o altro.

Vediamo nel dettaglio come verificare la licenza di Windows 10.




Verifichiamo lo stato della licenza di Windows 10:


Per verificare la licenza di Windows 10 ti è sufficiente aprire il PANNELLO DI CONTROLLO e recarti sulla schermata SISTEMA.

Verifica licenza Windows 10

Se non hai a disposizione il pannello di controllo puoi aprire le IMPOSTAZIONI di Windows 10 e cercare la sezione relativa alla ATTIVAZIONE.

Verifica licenza Windows 10 secondo step

Se la licenza è attiva non devi fare nulla... ma se non lo fosse o anche solo volessi cambiare il seriale della licenza puoi farlo attraverso la sezione messa in evidenza in verde che ti permette di inserire (o cambiare) il product key, che sarebbe proprio la licenza d'uso.

La pratica dell'inserimento manuale della licenza ti può essere utile se hai installato un sistema operativo su base Windows 10 senza licenza, cosa consentita dalla Microsoft che fornisce i files di installazione gratuitamente sul proprio sito.
Una volta installato il sistema senza pagare nulla ti sarà richiesto presto o tardi di inserire un codice di licenza valido in quanto la tua copia di Windows non risulta autorizzata.

In rete esistono licenze digitali a pochi euro che forniscono essenzialmente il product key da inserire proprio in questa modalità.

Licenze Sistema operativo


Seguendo la procedura ti verrà proposta una maschera per l'inserimento del codice che sarà immediatamente convalidato se sei connesso ad internet.

Licenza windows 10 inserimento product key

Se tutto va per il meglio otterrai una conferma visiva della buona riuscita dell'operazione e la tua copia da quel momento risulterà attivata su quella specifica macchina.

Già... perchè la cosa che devi ricordarti è che la licenza viene attivata su una sola macchina ed è valida per una sola macchina, pertanto i dati relativi ad essa vengono memorizzati sui servers della Microsoft e associati al codice di licenza utilizzato. Di preciso solo Microsoft sa cosa memorizza ma si suppone che vengano registrati i codici seriali della scheda madre, CPU e altri dati fondamentali della tua macchina.

Esistono diversi tipi di licenza; alcune sono valide per una sola macchina e non possono essere passate ad altri computers per cui una volta attivate sono bloccate per sempre. Altre, chiamate Retail, possono essere disattivate da una macchina per venire associate ad altre macchine, ma quello che devi ricordare in ogni caso è che una licenza può essere associata ad un solo computer per volta.

Per questa considerazione ti consiglio sempre di valutare il tipo di licenza che acquisti. Le versioni retail sono leggermente più costose ma ti consentirebbero in futuro di riutilizzare la licenza su un computer diverso.

Ma cosa succede se cambi i componenti interni del tuo computer visto che come ti ho detto i seriali di questi componenti vengono associati alla licenza ?




La guida continua nella seconda parte...

... clicca sulla pagina numero 2 per leggere come gestire le licenze di Windows 10 in seguito ad un upgrade.




Altre pagine




Commenti a questa guida

Inserisci il tuo commento
(Non serve la registrazione, solo la tua email per confermare il commento!)


Utente:
Email:
(questo dato rimane privato e criptato sul database)
Commento:


CODICE DI VERIFICA:

Scrivi il risultato della seguente operazione in base al valore dei due dadi:

+


RISULTATO:


Informativa sulla privacy


Ho letto l’informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

I dati personali richiesti (indirizzo email, nominativo) saranno utilizzati unicamente per poter visualizzare il tuo commento e rispondere al messaggio in maniera cortese e non saranno diffusi o comunicati a terzi.

L'indirizzo IP di chi commenta viene memorizzato al solo fine di tracciare l'avvenuto consenso espresso. Ricorda di non inviare dati sensibili nel messaggio!!!

ACCONSENTO



Presenti 0 commenti

Mostra altri commenti


cerca Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:
sostienici Sostienici !
condividi Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi sui social network Segui PcPrimiPassi.it su Facebook Segui PcPrimiPassi.it su Twitter Segui PcPrimiPassi.it su YouTube
faq Domande frequenti
download Ultimi Download
Tipi di files Tipi di files su Windows
team Team & Contatti
sviluppo Sviluppo
Versione 4.3 Developed by Stefano Ravagni