PcPrimiPassi.it, portale di informatica per neofiti del computer, home page
PcPrimiPassi.it, portale di informatica per neofiti del computer, home page
sezioniGuide e Tutorial
icona sondaggi Sondaggi
Ti piacerebbe se ti proponessimo delle recensioni di prodotti di informatica ?

Si, leggerei volentieri le recensioni!
67%
Si è un'idea interessante
17%
Non so, dipende dai prodotti
8%
No, non mi fido delle recensioni!
8%
newsletter Newsletter

Iscriviti ora !!!

Rimani aggiornato ricevendo le nostre Newsletter di aggiornamento periodico. <br><b>ISCRIVITI ORA!</b>

Rimani aggiornato ricevendo le nostre Newsletter di aggiornamento periodico.
ISCRIVITI ORA!

dizionario Dizionario tecnico
Cerca un termine
affiliati Siti affiliati
Articoli, guide e tutorial
software

Avviare il sistema in modalità provvisoria


Avviando il sistema operativo con la modalità provvisoria si può lavorare in un ambiente meno rigido che risente molto meno delle configurazioni sballate del vostro PC..

freccia Data di pubblicazione: Dato non disponibile
freccia Sezione: Sistema operativo
freccia Difficoltà: MINIMA
freccia Compatibilità: Windows 95/98/98SE



Avviare il sistema in modalità provvisoria


Il problema:



Spesso capita di aver configurato male una periferica o aver installato un software che fa i capricci o più semplicemente che il sistema non si avvia più come fa normalmente...

...succede allora che non si riesca a fare niente visto che il sistema si rifiuta di eliminare una cartella o l'intero programma che secondo noi potrebbe essere la fonte di un problema...

... come fare allora ??

... avviando il sistema operativo in MODALITA' PROVVISORIA possiamo lavorare con più tranquillità perchè troviamo meno rigidità nelle operazioni critiche da compiere (ad esempio rimozione di interi programmi), e soprattutto non essendo stato attivato del tutto il supporto alle periferiche eliminiamo temporaneamente alla radice i possibili conflitti causati dai vari componenti e relativi drivers che in tale modalità non vengono caricati in quanto viene invece utilizzato un sottosistema minimo degi stessi.



Avviare il sistema in modalità provvisoria:



  • Windows 95/98/XP/2000/Seven: per far questo riavviare il sistema operativo e durante il caricamento tenere premuto il tasto F8 (non sempre F8, a volte F4 o F12...controllate le istruzioni a schermo non appena accendete il PC...vi indicheranno come entrare nel prompt di scelta del vostro computer) finche non compare una schermata che chiede come avviare il sistema, tra cui trovate anche Modalità provvisoria.
Qualora non si riuscisse ad accedere alla modalità provvisoria con la pressione di F8 o altri tasti, c'è una via alternativa che consiste nei seguenti passaggi:
  1. Avviare il sistema in modalità normale.
  2. Cliccare su START, quindi ESEGUI e digitare il comando MSCONFIG, infine premere invio.
  3. Dalla finestra che compare occorre selezionare la scheda BOOT.INI e mettere una spunta alla voce /SAFEBOOT e confermare con OK.
Da questo momento il sistema si avvierà sempre in modalità provvisoria fino a quando non saranno applicati i passaggi inversi per riportare il sistema ad avviarsi nella modalità normale.

  • Windows 8/8.1: possiamo entrare in modalità provvisoria premendo contemporaneamente i tasti MAIUSC + F8 in fase di avvio del sistema.
Qualora la pressione dei tasti non dovesse funzionare vale quando indicato per i sistemi precedenti, ovvero l'utilizzo della funzionalità di configurazione del sistema con il lancio del comando MSCONFIG da STARTI--> ESEGUI. C'è giusto qualche piccola differenza di interfaccia in quanto dovremo cliccare sulla scheda OPZIONI DI AVVIO anzichè boot.ini e successivamente spuntare la voce MODALITA' PROVVISORIA anzichè /safebtoot ma il concetto è il medesimo (vedi quanto indicato per sistemi XP/SEVEN etc).

  • Windows 10: su questo sistema le cose sono un pò più complicate; occorre scrivere "reimposta il pc" nella casella di ricerca, quindi alla sezione AVVIO AVANZATO cliccare su RIAVVIA ORA. Al riavvio ci troveremo davanti ad un menu dal quale dovremo selezionare la voce Risoluzione dei problemi. Si aprirà una ulteriore schermata chiamata OPZIONI DI AVVIO dalla quale dovremo selezionare Impostazioni di avvio e infine Riavvia. Nell'ultima finestra ci troveremo di fronte ad un menu numerato; premiamo il tasto F + il numero corrispondente alla voce che vogliamo lanciare... nel caso della modalità provvisoria sarà il numero 4 per cui premiamo F4 mentre se vogliamo la modalità provvisoria con supporto di rete identificata dal numero 5 premiamo il tasto F5.

Per Windows 8/8.1 e 10 esistono altre vie alternative per lanciare la modalità provvisoria ma in questo articolo abbiamo pubblicato quelle che secondo noi sono le più semplici e veloci.


N.B. Occorre ricordare che la Modalità provvisoria non consente di installare nuove periferiche !!!




Commenti a questa guida

Inserisci il tuo commento
(Non serve la registrazione, solo la tua email per confermare il commento!)


Utente:
Email:
(questo dato rimane privato e criptato sul database)
Commento:


CODICE DI VERIFICA:

Scrivi il risultato della seguente operazione in base al valore dei due dadi:

+


RISULTATO:


Informativa sulla privacy


Ho letto l’informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

I dati personali richiesti (indirizzo email, nominativo) saranno utilizzati unicamente per poter visualizzare il tuo commento e rispondere al messaggio in maniera cortese e non saranno diffusi o comunicati a terzi.

L'indirizzo IP di chi commenta viene memorizzato al solo fine di tracciare l'avvenuto consenso espresso. Ricorda di non inviare dati sensibili nel messaggio!!!

ACCONSENTO



Presenti 0 commenti

Mostra altri commenti


cerca Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:
sostienici Sostienici !
condividi Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi sui social network Segui PcPrimiPassi.it su Facebook Segui PcPrimiPassi.it su Twitter Segui PcPrimiPassi.it su YouTube
faq Domande frequenti
download Ultimi Download
Tipi di files Tipi di files su Windows
team Team & Contatti
sviluppo Sviluppo
Versione 4.3 Developed by Stefano Ravagni