come partizionare un hard disk esterno



Stampato da: PCPRIMIPASSI.IT
Categoria: PROBLEMI HARDWARE & SOFTWARE
Nome del Forum: Problemi Hardware
Descrizione del forum: Problemi di componenti Hardware
URL: Vedi discussione
Data di Stampa: 25/Luglio/2024 alle 08:57

Topic: come partizionare un hard disk esterno
Postato da: luna84
Soggetto: come partizionare un hard disk esterno
Postato in data: 02/Giugno/2006 alle 17:36

ho comprato un hard disk esterno http://www.eprice.it/default.aspx?sku=689876 - WESTERN DIGITAL
adesso vorrei creare almeno 2 partizioni ma come si fa?thanks


-------------
x


Risposte:



Postato da: RAVEN
Postato in data: 03/Giugno/2006 alle 15:51

esattamente come per gli altri dischi....vedi questo

vedi questo articolo

http://www.pcprimipassi.it/psoftware/psoftware.asp?id=WINXPSETUP - http://www.pcprimipassi.it/psoftware/psoftware.asp?id=WINXPS ETUP

che spiega come si installa XP e prima ancora come si partiziona e formatta il disco per ospitare il sistema operativo...tu non hai bisogno di quest'ultimo ma la metodica è la solita...

inoltre vedi questo

http://www.pcprimipassi.it/psoftware/psoftware.asp?id=PARTIZIONI - Partizioni e formattazioni



-------------
Stefano Ravagni - <strong>'tanto prima o poi ti buco!'...disse il baco alla noce</strong> <br /> <br /><a href="https://www.pcprimipassi.it/d&#111;nazi&#111;ni.asp" target="_blank">SOSTIENICI</a>



Postato da: taddeusbrakko
Postato in data: 04/Giugno/2006 alle 11:25

salve a tutti
ora che il mio harddisk esterno funziona, mi inserisco in questa discussione per alcune domande:
1. ho partizionato con Pmagic: c'è una dimensione ideale o consigliata per le partizioni?
2. ho conservato sempre la partizione originale (fat32) con la sua lettera e l'ho ridotta per ricavarne spazio da ripartire: è una cosa sensata o è frutto solo della mia paura?
3. curiosità: come mai le dimensioni reali rilevate da gestione risorse o da programmi come Pmagic differsicono sempre in una certa percentuale da quelle dichiarate da produttore e rivenditore?
4. consiglio (almeno mi sembra buono, semmai smentitemi): meglio stabilire ed eseguire le partizioni prima di cominciare a riempire di dati il disco. altrimenti invece di pochi minuti ci si possono impiegare ore



-------------
fletto i muscoli e sono nel vuoto



Postato da: RAVEN
Postato in data: 04/Giugno/2006 alle 11:39

Le dimensioni ideali sono definite dall'uso e dal numero di partizioni che vuoi fare...

dire che 20 GB per la partizione col sistema operativo (se c'è bisogno)sono sufficienti...

il resto dividili come meglio credi in base all'uso che ne fai...

Se usi XP sarebbe meglio partizionare in NTFS poichè più stabile e sicuro



-------------
Stefano Ravagni - <strong>'tanto prima o poi ti buco!'...disse il baco alla noce</strong> <br /> <br /><a href="https://www.pcprimipassi.it/d&#111;nazi&#111;ni.asp" target="_blank">SOSTIENICI</a>