Collegare un hard disk al router per condividerlo con tutta la rete



Stampato da: PCPRIMIPASSI.IT
Categoria: PROBLEMI HARDWARE & SOFTWARE
Nome del Forum: Problemi Hardware
Descrizione del forum: Problemi di componenti Hardware
URL: Vedi discussione
Data di Stampa: 13/Aprile/2021 alle 02:26

Topic: Collegare un hard disk al router per condividerlo con tutta la rete
Postato da: ilchiuri
Soggetto: Collegare un hard disk al router per condividerlo con tutta la rete
Postato in data: 15/Marzo/2021 alle 15:31

Visto che ho questa difficoltà vediamo se riusciamo a risolverla insieme. Il problema è questo. Il mio router della Fastweb ha 2 porte usb in cui in teoria si possono attaccare degli hard disk che sarebbero quindi visti da tutta la rete. Il problema è che se io attacco l'hard disk il router lo vede ma io non riesco ad accedervi da nessun computer.

Qualcuno ha qualche idea?


-------------
<a href="https://www.uomodicasa.it/" target="_blank">Vieni a visitare il mio sito web</a> <br /> <br />


Risposte:



Postato da: RAVEN
Postato in data: 15/Marzo/2021 alle 17:24

ciao ilchiuri, generalmente questa possibilità ce l'hanno tutti i router abbastanza recenti ma per poterla sfruttare devi abilitarne la funzionalità entrando come amministratore sul pannello del router... immagino che tu l'abbia già considerato ma come si dice non bisogna mai dare per scontato nulla... hai già provveduto ad abilitare questa funzionalità di condivisione di files e dischi ?


-------------
Stefano Ravagni - <strong>'tanto prima o poi ti buco!'...disse il baco alla noce</strong> <br /> <br /><a href="https://www.pcprimipassi.it/d&#111;nazi&#111;ni.asp" target="_blank">SOSTIENICI</a>



Postato da: RAVEN
Postato in data: 15/Marzo/2021 alle 18:03

Ho appena fatto una prova sul mio Vodafone Power Station per fibra FTTH.

Una volta abilitata la condivisione, dal pannello del router ho visto un percorso indicato per accedere via rete che era

vodafone.stationVodafoneAA

se dal mio pc lo digito al posto del percorso di una cartella arrivo alla pennetta USB che ho collegato e riesco senza problemi a scriverci e leggere i contenuti.

Il mio router differenzia flash disk da hard disk classici per cui credo che volendo potrei anche condividere il disco interno oltre che a quelli collegati via USB.

Vedi un po' se trovi anche tu indicazioni simili o se dopo abilitata la condivisione e collegato il disco te lo vede tra le risorse di rete del tuo PC.

Spero ti possa essere di aiuto.


-------------
Stefano Ravagni - <strong>'tanto prima o poi ti buco!'...disse il baco alla noce</strong> <br /> <br /><a href="https://www.pcprimipassi.it/d&#111;nazi&#111;ni.asp" target="_blank">SOSTIENICI</a>



Postato da: ilchiuri
Postato in data: 20/Marzo/2021 alle 12:30

come puoi vedere da questa immagine... 

https://ibb.co/TR2XPJW - https://ibb.co/TR2XPJW

sembra tutto attivato ma il computer non la vede... ne winzoz ne mac... oppure forse sono io che non so come cercarlo...


-------------
<a href="https://www.uomodicasa.it/" target="_blank">Vieni a visitare il mio sito web</a> <br /> <br />



Postato da: RAVEN
Postato in data: 20/Marzo/2021 alle 13:28

In questo momento non mi fa aprire l'immagine che hai postato ne da PC (ma sono in rete parzialmente bloccata per cui ci potrebbe stare) ne da smartphone... intanto ho visto che per fastweb la procedura è questa:

accedere alla sezione Avanzate, per poi cliccare sulla voce Configurazioni USB e abilitare la voce Condivisione file intervenendo sull’apposita spunta da accendere. Poi su PC vai su RETE dove dovresti vedere il nome del tuo router; entra dentro e successivamente entra nella cartella che viene mostrata a schermo (identificata, dal nome del disco connesso o dalla dicitura sda1) per ottenere l’accesso alle cartelle e ai file custoditi nel disco.

Se accedi al router dalle impostazioni di rete ma non vedi ancora il disco condiviso, fai doppio clic sull’icona Questo PC/Computer  sul desktop, clicca sulla voce Computer e poi su Connetti unità di rete. Nella nuova finestra indica una lettera di unità da assegnare al disco (ad es. X:), specifica se collegare o meno il disco a ogni accesso a Windows intervenendo sull’apposita casella e, nel campo Cartella, inserisci l’indirizzo IP del router preceduto da un doppio “backslash”, per esempio \192.168.1.254 e clicca sul pulsante Sfoglia.

Dopo qualche istante, dovrebbe comparire la lista dei dispositivi di rete attualmente connessi e a quel punto espandi la voce relativa all’indirizzo IP del router, fai clic sulla cartella recante il nome del tuo disco fisso (ad es. sda1) e infine clicca sui pulsanti OK e Fine.





-------------
Stefano Ravagni - <strong>'tanto prima o poi ti buco!'...disse il baco alla noce</strong> <br /> <br /><a href="https://www.pcprimipassi.it/d&#111;nazi&#111;ni.asp" target="_blank">SOSTIENICI</a>



Postato da: ilchiuri
Postato in data: 20/Marzo/2021 alle 15:40

Provo con un altro sito...

https://postimg.cc/cv48Qffm">

Ho fatto come diceva la guida ma nada... ma qui mi sa che abbiamo un problema già di fondo... come si vede dalla figura il router vede un disco che si chiama Verbatim con 0,19 GB disponibili...

in realtà il nome del disco è Storage ed è da 1 TB... l'hard disk però è marchiato verbatin... ed l'ho formattato in exFat


-------------
<a href="https://www.uomodicasa.it/" target="_blank">Vieni a visitare il mio sito web</a> <br /> <br />



Postato da: RAVEN
Postato in data: 20/Marzo/2021 alle 17:34

Si, potrebbe essere un primo problema che puoi verificare al volo collegando una semplice pennetta formattata in FAT o FAT32, giusto per vedere.

Mi viene inoltre da chiedere se il gruppo di lavoro della tua lan è WORKGROUP, perchè il router è cosi impostato, altrimenti non te li vede...

Ma almeno il router tra le proprietà di rete te lo vede e ci puoi entrare giusto ? E' solo che poi non vedi i dischi giusti è cosi ?




-------------
Stefano Ravagni - <strong>'tanto prima o poi ti buco!'...disse il baco alla noce</strong> <br /> <br /><a href="https://www.pcprimipassi.it/d&#111;nazi&#111;ni.asp" target="_blank">SOSTIENICI</a>



Postato da: ilchiuri
Postato in data: 20/Marzo/2021 alle 17:44

Riesco ad entrare nel router... ma in uno spazio strano che non penso sia quello dell'hard disk ci sono circa 85 MB di spazio... sono riuscito ad entrare anche con il Mac in quello spazio ma dell'hd nemmeno l'ombra... poi se il router vede solo 0,19 GB.

Ho fatto un'altra prova... ho attaccato un altro hd stavolta Toshiba al router... stavolta lo vedeva ma non diceva nulla sulla dimensione (file System sempre exFat)

Sono tutti e 2 HD da 3,5 non alimentati usb 3.0 ... non è che il router non è compatibile?...


-------------
<a href="https://www.uomodicasa.it/" target="_blank">Vieni a visitare il mio sito web</a> <br /> <br />



Postato da: RAVEN
Postato in data: 20/Marzo/2021 alle 18:30

So che sono abilitati sicuramente per le pennette usb in quanto predisposti per navigare tramite SIM esterna inserita in una USB...ma credo che prendano anche i dischi normali sennò non avrebbe molto senso.

La cosa strana è che non ti da un percorso da sfruttare via rete diretta, cioè da digitare direttamente come indirizzo di rete...

Una cosa mi viene in mente... tu hai win 10 ? Se si, potrebbe essere che non hai SAMBA 1 (SMBv1) attivato che per default è stato disattivato in quanto poco sicuro... spesso questo impedisce il rintracciamento delle reti per dispositivi o sistemi che non hanno supporto a tutti i protocolli Samba.

Prova ad attivarlo se hai win10 così:

  1. Apri il Pannello di Controllo.
  2. Clicca su Programmi.
  3. Clicca su “Attiva o disattiva funzionalità di Windows”.
  4. Espandi SBM 1.0/CIFS File Sharing Support.
  5. Metti una spunta su SMB 1.0/CIFS Client.
  6. Clicca su Ok e riavvia il PC. Vedi se cambia qualcosa.


-------------
Stefano Ravagni - <strong>'tanto prima o poi ti buco!'...disse il baco alla noce</strong> <br /> <br /><a href="https://www.pcprimipassi.it/d&#111;nazi&#111;ni.asp" target="_blank">SOSTIENICI</a>



Postato da: ilchiuri
Postato in data: 20/Marzo/2021 alle 22:02

Domani provo e ti dico... il problema è che riscontro le stesse problematiche su Mac... vede questo fantomatico spazio da 80 MB ma dell'hd nemmeno l'ombra...

-------------
<a href="https://www.uomodicasa.it/" target="_blank">Vieni a visitare il mio sito web</a> <br /> <br />



Postato da: RAVEN
Postato in data: 21/Marzo/2021 alle 08:55

Ok... ho cercato anche stamattina e ho trovato un articolo che pensa come me ad un problema di Samba... Inoltre consiglia di abilitare una autorizzazione a livello di sistema operativo...

Dacci un occhio magari aiuta.

http://www.michelesettembre.com/windows-10-visualizzare-hard-disk-di-rete-e-hard-disk-usb-collegati-al-router/ - Windows 10: visualizzare Hard Disk di rete e hard disk USB collegati al router


-------------
Stefano Ravagni - <strong>'tanto prima o poi ti buco!'...disse il baco alla noce</strong> <br /> <br /><a href="https://www.pcprimipassi.it/d&#111;nazi&#111;ni.asp" target="_blank">SOSTIENICI</a>



Postato da: ilchiuri
Postato in data: 21/Marzo/2021 alle 09:57

Ci provo appena il PC winzoz è disponibile... su Mac... sto perdendo la speranza... 

-------------
<a href="https://www.uomodicasa.it/" target="_blank">Vieni a visitare il mio sito web</a> <br /> <br />



Postato da: RAVEN
Postato in data: 21/Marzo/2021 alle 10:08

Ma no...in effetti a meno che anche MAC abbia disabilitato certi protocolli la tua osservazione che non può dipendere da quello mi torna... però io tenterei, tanto ci metti 10 minuti...

Inutile dirti di controllare anche il firewall sul sistema o del router stesso.... e vedi un po' con la prova di una chiavetta formattata in FAT o FAT32 ma anche NTFS.

Ma se digiti su start-esegui il comando " omerouter" non ti porta da nessuna parte ?
Perchè anche per me è stata la cosa più semplice dalla quale poi ho estratto la cartella precisa che mi serviva, altrimenti mi faceva vedere un sacco di cavolate caotiche inutili che ci si perderva la via di casa... sono stato solo aiutato che mi indicava il percorso di base direttamente da pannello del router, cosa che mi pare a te non fa.


-------------
Stefano Ravagni - <strong>'tanto prima o poi ti buco!'...disse il baco alla noce</strong> <br /> <br /><a href="https://www.pcprimipassi.it/d&#111;nazi&#111;ni.asp" target="_blank">SOSTIENICI</a>



Postato da: ilchiuri
Postato in data: 21/Marzo/2021 alle 14:29

Sono riuscito a seguire la guida solo in parte perchè il mio winzoz è home quindi non ha gpedit... ma ora mi viene un dubbio madornale...

Ti dicevo che gli hd con cui provo sono hd da 3,5 USB 3. Questi hd hanno la particolarità di disattivarsi completamente dopo un po' che non vengono utilizzati. Sia PC che Mac gestiscono questa cosa e mantengono il collegamento usb e al caso li riattivano (si nota perchè il led si spegne come se fosse scollegato)

Non è che per caso il router non riesce a gestire questa cosa e magari accetta solo memorie alimentate dall'esterno che quindi sono sempre attive?

Che ne pensi?

Ps: se cerchi in rete il router fastweb è conosciuto per la difficoltà, a volte l'impossibilità di collegare un hard disk

Pps: un NAS synology costa 100 euro già fatto... mi viene una voglia... di tagliare la testa al toro..


-------------
<a href="https://www.uomodicasa.it/" target="_blank">Vieni a visitare il mio sito web</a> <br /> <br />



Postato da: RAVEN
Postato in data: 21/Marzo/2021 alle 15:43

Penso che se un disco ha bisogno di alimentazione è logico che non ti funziona se quella che riceve dalla USB non è sufficiente, ma infatti ti avevo detto di fare una prova con una normale pennetta USB che non ha bisogno di alimentazione...l'hai fatta questa prova ?


-------------
Stefano Ravagni - <strong>'tanto prima o poi ti buco!'...disse il baco alla noce</strong> <br /> <br /><a href="https://www.pcprimipassi.it/d&#111;nazi&#111;ni.asp" target="_blank">SOSTIENICI</a>



Postato da: ilchiuri
Postato in data: 22/Marzo/2021 alle 16:23

No... non hai capito... il disco non ha bisogno di alimentazione... è un 2,5" però è uno di quegli hard disk che se sta inattivo per un po' di tempo si spegne da solo...

Comunque non ci crederai... ma non ho una penna usb in casa... non le uso...


-------------
<a href="https://www.uomodicasa.it/" target="_blank">Vieni a visitare il mio sito web</a> <br /> <br />



Postato da: RAVEN
Postato in data: 22/Marzo/2021 alle 17:40

Non ci posso credere ! Sorriso ... va beh, te lo proponevo come riprova del 9, sono dischi più facili da condividere perché generalmente formattati in FAT32, molto compatibile... magari se riuscivi con quella capivi che il problema era semplicemente nel disco e non nel router che non condivide i dischi.


-------------
Stefano Ravagni - <strong>'tanto prima o poi ti buco!'...disse il baco alla noce</strong> <br /> <br /><a href="https://www.pcprimipassi.it/d&#111;nazi&#111;ni.asp" target="_blank">SOSTIENICI</a>