PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page
PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page



Icona di Messaggio

Topic: navigare senza fili, come attrezzarsi?

Altre pagine della discussione:




aurador
Apprendista Apprendista
aurador
Apprendista Apprendista
aurador
Apprendista
Apprendista

Avatar


Iscritto dal : 15/Maggio/2005
Da: Italy
Status: Offline
Posts: 365
Riporta il testo di: aurador Rispondibullet Topic: Post n° 20.633 - Postato: 16/Giugno/2005 alle 20:34


Ciao a tutti, chissà se potete aiutarmi...
Ho un laptop con processore Intel Centrino, e vorrei installare un modem ADSL router 125 mb per navigare wi-fi in casa (il che vuol dire navigare senza  rimanere ore e ore sedute  ad una scrivania, bensì  spaparanzata sul divano , o in terrazza in mezzo ai fiori ...e scusate se è poco!). E' l'unico PC presente in casa, non devo creare nessuna rete, ma ho le idee confuse xchè non capisco quale prodotto sia meglio acquistare, e dove poi posso trovare la configurazione x farlo funzionare...qualcuno mi può dare una mano, please?(se pox con fasce di prezzo ragionevoli, many thanks..)



È nobile essere buoni, ma è più nobile insegnare agli altri ad essere buoni, ed è meno faticoso (M.Twain)



aurador
Apprendista Apprendista
aurador
Apprendista Apprendista
aurador
Apprendista
Apprendista

Avatar


Iscritto dal : 15/Maggio/2005
Da: Italy
Status: Offline
Posts: 365
Riporta il testo di: aurador Rispondibullet Topic: Post n° 20.768 - Postato: 17/Giugno/2005 alle 14:44


 Grazie Papillon, me l'hanno infatti proposto a ComputerDiscount (ma sai proprio tutto..!), solo che mi sembrava un po' caruccio (156 euri ..), e cercavo un'alternativa, tipo Belkin o Netgear:naturalmente se le prestazioni dell'U.S.Robotics sono superiori, mi adeguerò al mercato, un po'a malincuore !Buon weekend, baci baci



È nobile essere buoni, ma è più nobile insegnare agli altri ad essere buoni, ed è meno faticoso (M.Twain)



Yusuke
Senior Senior
Yusuke
Senior Senior
Yusuke
Senior
Senior

Avatar


Iscritto dal : 20/Aprile/2005
Da: Italy
Status: Offline
Posts: 4.776
Riporta il testo di: Yusuke Rispondibullet Topic: Post n° 20.772 - Postato: 17/Giugno/2005 alle 14:51


Anch'io ho trovato questo router.
Costa 159 euro e dicono che è il + economico dell'ADSL e il + veloce del test

PREGI:
ECONOMICO;ELEVATA VELOCITà DI TRASFERIMENTO

DIFETTI:
NON SUPPORTA LO STANDARD DI SICUREZZA WEP

Se vuoi + informazioni al riguardo dimmelo!



La notte è più bello, si vive meglio, per chi fino alle cinque non conosce sbadiglio e la città riprende fiato, sembra che dorma e il buio la trasforma e le cambia forma...



lucas
Esperto Esperto
lucas
Esperto Esperto
lucas
Esperto
Esperto

Avatar

Security Advisor

Iscritto dal : 14/Aprile/2005
Da: Italy
Status: Offline
Posts: 6.715
Riporta il testo di: lucas Rispondibullet Topic: Post n° 20.786 - Postato: 17/Giugno/2005 alle 15:16


yusuke spiegali cose lo standard  WEP che è propio un difetto nel caso aurador vorrebbe installarlo!!

Il Wired Equivalent Privacy (WEP) è parte dello standard IEEE 802.11 (ratificato nel 1999 e nello specifico e quella parte dello standard che specifica il protocollo utilizzato per rendere sicure le trasmissioni radio delle reti Wi-Fi. WEP è stato progettato per fornire una sicurezza comparabile a quelle delle normali LAN basate su cavo. Purtroppo seri difetti sono stati scoperti nella particolare implementazione dell'algoritmo crittografico utilizzato per rendere sicure le comunicazioni. Questo ha reso necessario una revisione del WEP che adesso viene considerato un sottoinsieme del più sicuro standard Wi-Fi Protected Access (WPA) rilasciato nel 2003 e facente parte dell'IEEE 802.11i (conosciuto come WPA2) definito nel giugno del 2004. Il WEP viene ritenuto il minimo indispensabile per impedire a un utente casuale di accedere alla rete locale.

Fonte:wikipedia


Modificato da lucas


Yusuke
Senior Senior
Yusuke
Senior Senior
Yusuke
Senior
Senior

Avatar


Iscritto dal : 20/Aprile/2005
Da: Italy
Status: Offline
Posts: 4.776
Riporta il testo di: Yusuke Rispondibullet Topic: Post n° 20.792 - Postato: 17/Giugno/2005 alle 15:27


Ehi, perkè è un difetto nel mio caso?



La notte è più bello, si vive meglio, per chi fino alle cinque non conosce sbadiglio e la città riprende fiato, sembra che dorma e il buio la trasforma e le cambia forma...



lucas
Esperto Esperto
lucas
Esperto Esperto
lucas
Esperto
Esperto

Avatar

Security Advisor

Iscritto dal : 14/Aprile/2005
Da: Italy
Status: Offline
Posts: 6.715
Riporta il testo di: lucas Rispondibullet Topic: Post n° 20.793 - Postato: 17/Giugno/2005 alle 15:29


perdonami nel caso suo(aurador)nel caso vorrebbe installarlo!!!scusa ancora adesso modifico il messaggio!!!


Yusuke
Senior Senior
Yusuke
Senior Senior
Yusuke
Senior
Senior

Avatar


Iscritto dal : 20/Aprile/2005
Da: Italy
Status: Offline
Posts: 4.776
Riporta il testo di: Yusuke Rispondibullet Topic: Post n° 20.794 - Postato: 17/Giugno/2005 alle 15:31


Già m'ero impaurito!!



La notte è più bello, si vive meglio, per chi fino alle cinque non conosce sbadiglio e la città riprende fiato, sembra che dorma e il buio la trasforma e le cambia forma...



aurador
Apprendista Apprendista
aurador
Apprendista Apprendista
aurador
Apprendista
Apprendista

Avatar


Iscritto dal : 15/Maggio/2005
Da: Italy
Status: Offline
Posts: 365
Riporta il testo di: aurador Rispondibullet Topic: Post n° 20.834 - Postato: 17/Giugno/2005 alle 18:13


Grazie ragazzi, come al solito siete all'altezza della vostra fama di "superlativi"  e molto disponibili, siete proprio carinissimi tutti quanti. Caro Papi, se è come dici tu sono disposta ad investire volentieri in un buon prodotto, ci sono due cose che mi preoccupano un pò:
1) sono capace di installarlo da sola, o comunque esiste un sito dove c'è la procedura guidata passo passo?(ebbene sì, mi applico ma non sono proprio un fulmine di guerra...)
2) non ho ben capito cos'è il WEP, cioè Lucas tu sei stato chiarissimo, è che io sono un pò 'crapona' come si dice a Milano ,  ma cosa vuol dire in soldoni, che quando mi collego il mio vicino di casa con un altro wifi può usare la mia linea, oppure qualche hacker può rompere, o cosa ???



È nobile essere buoni, ma è più nobile insegnare agli altri ad essere buoni, ed è meno faticoso (M.Twain)



lucas
Esperto Esperto
lucas
Esperto Esperto
lucas
Esperto
Esperto

Avatar

Security Advisor

Iscritto dal : 14/Aprile/2005
Da: Italy
Status: Offline
Posts: 6.715
Riporta il testo di: lucas Rispondibullet Topic: Post n° 20.838 - Postato: 17/Giugno/2005 alle 18:28


wep sarebbe lo standard della sicurezza attraverso le connessioni senza file se quel disposito non lo supporta vuol dire che hai minore sicurezza quindi non conviene comprarlo!!per quello che ruguarda gli hacker non penso che li piacia il tuo pcavranno altro da fare!!!
certe distinzioni è meglio fare altrimenti se poi vengono se la prendono con RAVEN

Sinteticamente, un hacker è una persona che si impegna nell'affrontare sfide intellettuali per aggirare o superare creativamente le limitazioni che gli vengono imposte, non limitatamente ai suoi ambiti d'interesse (che solitamente comprendono l'informatica o l'ingegneria elettronica), ma in tutti gli aspetti della sua vita.

Esiste peraltro un luogo comune, utilizzato soprattutto dai media, per cui il termine hacker viene associato ai criminali informatici (la cui definizione calzante è cracker).

In ambito informatico il termine inglese cracker indica colui che entra abusivamente in sistemi altrui allo scopo di danneggiarli (cracking), lasciare un segno del proprio passaggio, utilizzarli come teste di ponte per altri attacchi oppure per sfruttare la loro capacità di calcolo o l'ampiezza di banda di rete.
I cracker possono essere spinti da varie motivazioni, dal guadagno economico (tipicamente coinvolti in operazioni di spionaggio industriale o in frodi) all'approvazione all'interno di un gruppo di cracker (come tipicamente avviene agli script kiddie, che praticano le operazioni di cui sopra senza una piena consapevolezza né delle tecniche né delle conseguenze).


Un lamer è un aspirante cracker con conoscenze informatiche limitate. Il termine inglese, in genere dispregiativo, si può tradurre come stupidotto.
Solitamente i lamer sono per lo più dei ragazzini che, a puro scopo di vandalismo (divertimento per loro), mandano dei trojan (virus) ad altri utenti al fine di entrare nei loro computer, per poi eventualmente danneggiare o distruggere le informazioni contenute all'interno del PC attaccato. Oppure utilizzano programmini che trovano nel web per attuare attacchi ai siti internet, cancellando tutti i dati che essi contengono provocando danni sia al server, che ai webmaster del sito.
I lamer vengono disprezzati dagli hacker perché sono ritenuti in parte responsabili della connotazione negativa del termine hacker, che viene tutt'oggi purtroppo associato alla criminalità informatica, alla diffusione di malware ecc..
Infatti i media (televisione, radio, giornali) quando si verifica un attacco di un cracker ad una banca o ad un sito importante, non fanno uso di termini quali "cracker" o "lamer" ma utilizzano per semplicità la parola "hacker" senza sapere cosa significa, sbagliando di grosso.
Il lamer si differenzia dall'hacker e dal newbie perché il suo scopo non è esplorare, imparare e migliorare, ma creare danni.

FONTE:Wikipedia



Modificato da lucas


aurador
Apprendista Apprendista
aurador
Apprendista Apprendista
aurador
Apprendista
Apprendista

Avatar


Iscritto dal : 15/Maggio/2005
Da: Italy
Status: Offline
Posts: 365
Riporta il testo di: aurador Rispondibullet Topic: Post n° 20.845 - Postato: 17/Giugno/2005 alle 18:47


...quindi, x i fan di A. Conan Doyle possiamo così riassumere:
  
    hacker = sherlock holmes (adora le sfide intellettuali)
   cracker = dr. moriarty (suo mortale nemico, uno dei peggiori                                             criminali esistenti)
    lamer = un dr. Watson un pò impedito..

.......scusate, è stata una settimana dura e ho bisogno di riposare....
   
P.S. a parte tutto, sono punto e a capo con il prodotto, cosa posso comprare in alternativa che sia veloce ma sicuro nella connessione?



È nobile essere buoni, ma è più nobile insegnare agli altri ad essere buoni, ed è meno faticoso (M.Twain)



Altre pagine della discussione:






Vai al Forum
Non puoi postare nuovi topic in questo forum
Non puoi rispondere ai topic in questo forum
Non puoi cancellare i tuoi post in questo forum
Non puoi modificare i tuoi post in questo forum
Non puoi creare sondaggi in questo forum
Non puoi votare i sondaggi in questo forum

Bulletin Board Software by Web Wiz Forums version PcPrimiPassi
Copyright ©2001-2006 Web Wiz Guide

Questa pagina è stata generata in 0,063 secondi.

Sostienici

Versione 5.4 Sviluppata da Stefano Ravagni