PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page
PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page
sezioniGuide e Tutorial
icona sondaggi Sondaggi
Quanto ti fidi dei nostri consigli e delle nostre valutazioni mentre ci leggi ?

Moltissimo !
58%
Abbastanza
21%
Non so ancora
16%
Non mi fido granchè...
5%
newsletter Newsletter

Iscriviti ora !!!

Rimani aggiornato ricevendo le nostre Newsletter di aggiornamento periodico.

Non perderti nessuno dei nostri contenuti!

Iscriviti alle Newsletters di aggiornamento periodico.





dizionario Dizionario tecnico
Cerca un termine

Alcuni termini informatici estratti in modo casuale
freccia case sensitive
freccia internet provider
freccia firmware
freccia api
freccia windows media player
freccia LNK
freccia pop
freccia community
freccia installazione
freccia blog
affiliati Siti affiliati
Articoli, guide e tutorial
software

Cosa fare quando le ventole di raffreddamento non girano più


Vediamo insieme cosa fare quando le ventole preposte al raffreddamento dei componenti interni del PC non funzionano più per prevenire danni da surriscaldamento.

freccia Data di pubblicazione: 16/09/2021
freccia Sezione: Hardware
freccia Difficoltà: MINIMA
freccia Compatibilità: Indipendente dal sistema operativo



Cosa fare quando le ventole di raffreddamento non girano più; seconda parte


SECONDA PARTE


Come si sostituisce una ventola di un computer:


Dipende ovviamente dalle ventole interessate...

Quella della CPU è formata da un blocco dissipatore particolare di cui è bene verificare la compatibilità per il proprio tipo di processore; non tutti i dissipatori infatti sono uguali ed è importante leggere le specifiche del prodotto prima di acquistarlo.

Spesso è sufficiente ripulire il dissipatore dalla polvere incrostata; per farlo occorre smontare l'intero blocco facendo leva sugli appositi incastri e viti di blocco.
Ecco qui una classica operazione di smontaggio di un dissipatore con ventola, ma non è molto diversa da quella da seguire per i dissipatori passivi.

Dissipatore CPU

Dissipatore CPU 2

Dissipatore CPU 3


Una volta smontato il blocco va pulito per bene con aria compressa o un panno umido, avendo poi cura di asciugare il tutto con un panno che non lasci residui.

Se necessiti di un nuovo blocco invece devi comprarne uno compatibile...


               
               


Per quanto riguarda la ventola dell'alimentatore beh, non è facile cambiarla e spesso conviene comprare un alimentatore nuovo, specialmente se non sei esperto/a di elettronica.
Prima di dare il tuo alimentatore per spacciato però assicurati che tutti i connettori provenienti dall'alimentatore siano correttamente collegati alla scheda madre per scongiurare l'ipotesi di un fermo ventola per la semplice mancanza di alimentazione elettrica.

La ventola della GPU invece va cercata in base al modello esatto di scheda video a disposizione; è possibile reperire sul mercato le ventole sostitutive, per cambiare le quali è richiesto un minimo di pratica con i cacciaviti e le operazioni sui componenti elettronici, ma non pensare che sia una cosa difficile !!

Infine, per quanto concerne le ventole accessorie che puoi avere o aggiungere nel tuo PC fisso (sul portatile non hai spazio) puoi stare più sereno, in quanto non avrai problemi a reperirne di varie dimensioni.


           
           


Quello che occorrerrà fare sarà semplicemente valutare prima di tutto lo spazio a disposizione per inserire la nuova ventola nel case del computer... se c'è spazio dovrai pensare a studiare un circuito che riesca a prendere l'aria calda e spingerla all'esterno; ne consegue che la disposizione delle ventole aggiunte dovrà essere tale da sfruttare il case e ottenere questo risultato.
Le ventole aggiuntive dovranno spingersi l'aria l'una con l'altra... una la spinge dall'interno all'esterno, l'altra, magari posta in prossimità delle feritoie del case, la prende e la spinge fuori... tutto questo farà gioco con la ventola dell'alimentatore che espelle aria calda dall'alto.

Flusso aria case interno



Cose da evitare per fare in modo che le ventole non si blocchino:


L'accorgimento fondamentale è evitare l'accumulo di polvere. Per ottenere questo risultato è utile seguire queste regole:

  • distanziare il più possibile il computer da terra; in commercio esistono particolari supporti (anche con ruote) per far si che la macchina sia più lontana possibile dalla polvere del pavimento.
  • aprire il case dei pc fissi almeno ogni 6 mesi e rimuovere la polvere che inevitabilmente si sarà accumulata; allo stesso tempo pulire le ventole dallo sporco indurito.
  • non usare mai i portatili sopra a coperte o piumoni che ostruiscono le bocchette d'aria durante l'uso; a lungo andare il surriscaldamento dovuto alla scarsa dissipazione del calore danneggerà i tuoi componenti interni.
  • sui portatili può essere necessario un intervento di apertura dell'involucro per arrivare alle ventole bloccate; una volta arrivato alla ventola, da solo o con l'aiuto di un esperto, occorre rimuovere lo sporco che blocca la ventola rumorosa.



Conclusioni:


Con questo articolo spero di averti dato alcuni strumenti per gli interventi di prevenzione e manutenzione sulle ventole del tuo computer, vista l'importanza che rivestono nel prevenire il problema del surriscaldamento.
Se hai problemi di questo tipo e vuoi discuterne con noi ti invito a lasciare un commento nel box apposito che trovi alla fine dell'articolo.

Alla prossima!

Stefano Ravagni

Altre pagine



commenti alla guida
Commenti a questa guida

Inserisci il tuo commento
(Non serve la registrazione, solo la tua email per confermare il commento!)


Utente:
(questo dato rimane privato e criptato sul database)
Email:
(questo dato rimane privato e criptato sul database)
Commento:


CODICE DI VERIFICA:

Scrivi il risultato della seguente operazione in base al valore dei due dadi:

+


RISULTATO:


Informativa sulla privacy


Ho letto l’informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

I dati personali richiesti (indirizzo email, nominativo) sono criptati sul database e saranno utilizzati unicamente per poter visualizzare il tuo commento e rispondere al messaggio in maniera cortese e non saranno diffusi o comunicati a terzi.

L'indirizzo IP di chi commenta viene criptato e memorizzato al solo fine di tracciare l'avvenuto consenso espresso.
Ricorda di non inviare dati sensibili nel messaggio!!!

ACCONSENTO



Presenti 0 commenti

Mostra altri commenti


cerca Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:





cerca Forum discussione
sostienici Sostienici !
condividi Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi sui social network Segui PcPrimiPassi.it su Facebook Segui PcPrimiPassi.it su Twitter Segui PcPrimiPassi.it su YouTube
faq Domande frequenti
download Ultimi Download


Tipi di files Tipi di files su Windows
team Team & Contatti
sviluppo Sviluppo
Versione 5.4 Sviluppata da Stefano Ravagni