PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page
PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page
sezioniGuide e Tutorial
icona sondaggi Sondaggi
Ti piace lo stile e l'esposizione delle nostre video guide ?

Si moltissimo, continuate così !
29%
Si mi piacciono abbastanza
43%
Uno stile un pò strano
14%
No, dovete cambiare rotta !
14%
newsletter Newsletter

Iscriviti ora !!!

Rimani aggiornato ricevendo le nostre Newsletter di aggiornamento periodico.

Non perderti nessuno dei nostri contenuti!

Iscriviti alle Newsletters di aggiornamento periodico.





dizionario Dizionario tecnico
Cerca un termine

Alcuni termini informatici estratti in modo casuale
freccia immagine iso
freccia digitale
freccia sessione
freccia master
freccia ps2
freccia net
freccia formattare
freccia usb
freccia wmv
freccia codice sorgente
affiliati Siti affiliati
Articoli, guide e tutorial
software

Come inviare file di grandi dimensioni gratuitamente e in modo sicuro


Guida sezione Internet

Devi inviare un file molto grande e non sai come fare perché tramite email nessun sistema te lo permette ? In questa guida scopri insieme a me come fare in modo sicuro e gratuito !

freccia Data di pubblicazione: 08/06/2022
freccia Sezione: Internet
freccia Difficoltà: MINIMA
freccia Compatibilità: Indipendente dal sistema operativo



Come inviare file di grandi dimensioni gratuitamente e in modo sicuro


L'invio di file molto grandi tramite la rete internet è ormai una pratica sempre più frequente, vuoi perché i contenuti sono sempre più pesanti con l'avanzare della tecnologia e della qualità, vuoi perché ci sono circostanze in cui non se ne può fare a meno.
Purtroppo i canali classicamente sfruttati per l'invio, in primis la sempiterna email, non sempre permette il transito di file oltre i 20 megabyte, talvolta anche meno...

Mi è capitato di recente di aiutare una collega ad inviare al medico i risultati di una risonanza magnetica... in pratica il contenuto di un CD ROM che ho dovuto
estrarre e compattare in un file compresso in formato ZIP... il risultato è stato comunque di oltre 450 megabyte... la sfida, concedetemi il termine, è stata quella di trovare un modo per inviare un file cosi grande ed in modo sicuro al medico della collega.
Ti mostro ora la via che ho utilizzato in questa casistica e a seguire alcuni servizi dedicati proprio all'invio di file di grandi dimensioni, che entro certi limiti possono essere utilizzati in modo gratuito tramite l'interfaccia del sito web del servizio... seguimi con attenzione perché ti potrà essere molto utile!


La prima via di condivisione dati; il cloud personale.


La via che ho scelto di utilizzare per il caso che ti ho esposto è stata quella di sfruttare il mio cloud personale su Google Drive.
Se non sai cosa è un servizio cloud niente paura... eccoti alcune nostre guide adatte a scoprire questo fantastico modo di utilizzare la rete ai giorni nostri.

Guida introduttiva al cloud computing


I migliori servizi cloud gratuiti dove salvare i tuoi dati



In ogni caso ti accenno brevemente di cosa si tratta... un servizio che ti mette a disposizione, tra le altre cose, uno spazio personale gratuito sul quale caricare di tutto; il materiale caricato può essere poi condiviso con chi vuoi, autorizzando un amico o un parente alla visualizzazione dei dati caricati indicando semplicemente la sua email...
...a quel punto l'invitato/a riceverà un link tramite il quale visualizzare o scaricare i file che tu hai deciso di condividere con lui/lei. Il tutto sotto stretta sorveglianza, nel senso che oltre a decidere chi può vedere i tuoi dati, puoi anche decidere cosa può fare e cosa non può fare... e ovviamente potrai decidere in qualsiasi momento di interrompere la condivisione dei dati in oggetto.

Quello che ho fatto nel mio tentativo di aiuto dunque è stato semplicemente aprire il mio Google Drive, uno dei cloud gratuiti che ho (come te probabilmente).
Ho caricato il file della risonanza magnetica e al termine ho condiviso il link alla sola visualizzazione e download del file stesso con la mia collega, la quale ha potuto girarlo al proprio parente che in questo modo ha potuto comunicare i propri esami specialistici al medico senza dover andare personalmente a Firenze... una bella comodità direi, non credi ?

Ecco rappresentato il sistema nella infografica seguente...

Infografica invio file di grandi dimensioni

Di servizi cloud ce ne sono tanti, i più comuni rispondono ai nomi di Google Drive, Microsoft OneDrive, Dropbox ma ne esistono molti altri...
Sebbene sia il metodo che ti consiglio, soprattutto per mantenere al sicuro e lasciare nel rispetto massimo della privacy i tuoi dati, non è certo l'unico sistema utilizzabile... e adesso ti parlerò delle alternative.



I servizi per l'invio di file di grandi dimensioni



In rete ormai sono davvero parecchi i servizi che consentono l'invio di file di grandi dimensioni tramite interfaccia web... vale a dire che puoi inviare grandi file a chi vuoi senza bisogno di installare alcun programma, in quanto tutto si svolge all'interno del sito principale del servizio... e non è finita...
La maggior parte di questi servizi consente l'invio di file molto grandi fino ad una certa dimensione in modo totalmente gratuito... al limite ti viene richiesto di effettuare una registrazione, come ormai fa qualsiasi gestore di servizi free...

Rispetto all'utilizzo di un cloud personale c'è il vantaggio che non vai ad intaccare un tuo spazio personale che magari è già sovrautilizzato per altri scopi, come il salvataggio delle tue foto e video o del materiale che usi per lavoro...
I dati infatti saranno caricati sui server gestiti o sfruttati dal servizio di file sharing (condivisione di file) e spesso la loro permanenza su tali server è temporizzata, per cui trascorso un determinato lasso di tempo saranno automaticamente rimossi.

Per quanto riguarda la sicurezza vengono garantiti tutti i dettami classici, dalla protezione del tuo materiale al mantenimento della tua privacy...

Ti chiederai allora perché se sono servizi utili e sicuri ti consentono di utilizzarli gratuitamente visto che avranno un certo costo di gestione....
La domanda è più che pertinente e la risposta piuttosto semplice... come tutti i servizi odierni mantengono una frazione del servizio utilizzabile gratuitamente per farti provare, cosi che potresti (e spesso accade) decidere presto o tardi di acquistare la versione a pagamento, sicuramente più performanante e con meno limiti se non addirittura nessuno.

Ti faccio adesso un piccolo elenco dei migliori che ho trovato io perché ritengo che potranno esserti utili in qualche frangente della tua vita.



SENDBIG


https://www.sendbig.com/it

SendBig

Sendbig è un servizio che ti consente di condividere file di grandi dimensioni gratuitamente fino alla bellezza di 30 gigabyte previa registrazione gratuita;
se decidi di non registrarti puoi inviare file fino a 5 gigabyte alla volta ma che avranno una scandenza dopo 7 giorni... vale a dire che non saranno più disponibili... comunque sia un'ottima proposta !

Sendbig consente di usare l'interfaccia web del servizio per caricare i tuoi file nonché di interrompere e riprendere il caricamento in momenti diversi, così che
non avrai problemi di tempo o di velocità minime da rispettare... sarai sempre in grado di caricare i tuoi dati sul server di Sendbig.

Il funzionamento è molto semplice...dalla home page hai subito in bella evidenza un box dove dovrai indicare il tuo indirizzo email, quello del destinatario, un messaggio di accompagnamento e ovviamente il sistema per indicare quale file vuoi caricare. Inseriti tutti i dati premi il bottone di invio per iniziare il caricamento.

Iscrivendoti, oltre al vantaggio della dimensione del file caricabile senza scadenza, avrai la possibilità di:
- Impostare una password per il file caricato.
- Scegliere una data di scadenza.
- Interrompere e riprendere i caricamenti.
- Impostare un numero massimo di download.
- Maggiore velocità.
- Personalizzazione della pagina di download dei tuoi file con tanto di immagine a tua scelta.

Tramite l'offerta Snap potrai avere download che si autodistruggono dopo essere stati scaricati.

Un servizio senza dubbio consigliato in quanto offre ampia scelta e personalizzazione dell'offerta, dalla base assolutamente gratuita con qualche limite, all'iscrizione gratuita con molti più servizi fino ad arrivare all'opzione commerciale.


TRANSFERNOW


https://www.transfernow.net/it

TransferNow

Transfernow permette l'invio gratuito di file di grandi dimensioni.

Tramite l'interfaccia web del sito principale dovrai semplicemente scegliere il file da inviare, compilare un modulo per indicare con chi vuoi condividerlo ed ottenere così il link, quindi confermare le operazioni per dare il via al processo. Fine !

Previa registrazione a pagamento potrai inviare file fino a 100 gigabyte, disponibili per 365 giorni prima di essere automaticamente cancellati dal server.
Potrai gestire e monitorare i trasferimenti dei tuoi file nel tempo, cambiare destinatari in qualsiasi momento, reinviare i file già condivisi senza doverli ricaricare una seconda volta.
Puoi creare il tuo sottodominio web personalizzato (ad esempio: https://lamiazienda.transfernow.net) e poi aggiungere il logo / sfondi che mettano in risalto il tuo mondo o il tuo brand.
Puoi migliorare l'immagine del tuo account aggiungendo alle tue e-mail di trasferimento il tuo logo e i tuoi codici colore...
...e ancora proteggere i tuoi file con password e usare la crittografia AES a 256 bit.
Il sistema consente di essere protetti da un efficace sistema antivirus che scansiona i contenuti in modo da garantire la massima sicurezza... permette inoltre la visione di file in streaming, l'uso di una rubrica e molto altro.

A differenza di Sendbig, è disponibile anche sotto forma di programma desktop per Windows, MacOS e Linux, nonché di app per Android e iOS.

Se rimani sulla versione gratuita il tutto si riduce a una dimensione massima trasferibile di 5 gigabyte per file disponibili fino a 7 giorni, possibilità di protezione con password e trasferimenti sicuri su protocollo HTTPS...
... diciamo quindi che l'offerta gratuita è sovrapponibile a quella di Sengbig, mentre l'offerta a pagamento sembrerebbe promettere qualcosina in più o per meglio dire qualcosa di diverso ma di fondo i due servizi si assomigliano non poco.
Se sei interessato/a a saperne di più sulle offerte disponibili visita la pagina https://www.transfernow.net/it/prices per maggiori dettagli.



WETRANSFER


https://wetransfer.com/

WeTransfer

WeTransfer è forse uno dei più vecchi e conosciuti servizi per scambiare file di grandi dimensioni.

Permette come gli altri di sfruttare l'interfaccia web del sito madre così da non dover installare nulla sul proprio computer.

Con il piano gratuito potrai inviare file fino a 2 gigabyte.... che sono comunque forse più di quanto ti servirà mai di inviare per uso privato...
Nella versione PRO a pagamento il limite sposta l'asticella fino a 200 gigabyte, differenziandosi così dalla concorrenza per un prezzo di 10 euro al mese. In questo caso viene incluso uno spazio da 1 terabyte (1000 gigabyte) al cliente.
Esiste poi una versione PREMIUM che per 19 euro al mese non ti pone alcun limite di condivisione, offrendoti inoltre uno storage illimitato.

Senza dubbio un servizio da prendere in considerazione al pari degli altri già consigliati.



FILEMAIL


https://www.filemail.com/

FileMail

Filemail ti consente in via gratuita di inviare file fino a 5 gigabyte tramite email o link sicuro. I file saranno validi per 7 giorni.
Anche questo servizio è al top per quanto riguarda la sicurezza, con l'utilizzo di crittogragia end-to-end e autenticazione a 2 fattori, protezione con password e scansione contro i virus.

Nelle versioni a pagamento, che vanno dai 12 euro/mese fino ai 48 euro/mese, sono inclusi servizi aggiuntivi che innalzano la dimensione dei file scambiabili, lo spazio di archiviazione, la possibilità di tenere traccia dei file inviati e operare una personalizzazione delle condivisioni attraverso l'uso di loghi, immagini e messaggi.
Offre inoltre l'integrazione di plugin per desktop, smartphone e molto altro.

Un altro ottimo servizio che chiude la carrellata dei pochi che mi sentivo di consigliarti...



Conclusioni


In questa guida hai quindi conosciuto due approcci diversi per lo scambio e condivisione di file di grandi dimensioni.
Come puoi constatare da te, i servizi si assomigliano molto e offrono pacchetti grossomodo allineati sul mercato... piccole differenze tra l'uno e l'altro ma niente di trascendentale, cosa che li rende tutti appetibili, sta a te sceglierne uno, magari dopo averli provati (che non guasta mai!).

Se hai qualche consiglio da dare o se hai provato uno di questi servizi e vuoi farci sapere la tua opinione scrivi qui sotto nel box dedicato ai commenti alla guida e saremo lieti di parlarne con te.

Alla prossima !

Stefano Ravagni



commenti alla guida
Commenti a questa guida

Inserisci il tuo commento
(Non serve la registrazione, solo la tua email per confermare il commento!)


Utente:
(questo dato rimane privato e criptato sul database)
Email:
(questo dato rimane privato e criptato sul database)
Commento:


CODICE DI VERIFICA:

Scrivi il risultato della seguente operazione in base al valore dei due dadi:

+


RISULTATO:


Informativa sulla privacy


Ho letto l’informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

I dati personali richiesti (indirizzo email, nominativo) sono criptati sul database e saranno utilizzati unicamente per poter visualizzare il tuo commento e rispondere al messaggio in maniera cortese e non saranno diffusi o comunicati a terzi.

L'indirizzo IP di chi commenta viene criptato e memorizzato al solo fine di tracciare l'avvenuto consenso espresso.
Ricorda di non inviare dati sensibili nel messaggio!!!

ACCONSENTO



Presenti 0 commenti

Mostra altri commenti


cerca Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:





cerca Forum discussione
sostienici Sostienici !
condividi Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi sui social network Segui PcPrimiPassi.it su Facebook Segui PcPrimiPassi.it su Twitter Segui PcPrimiPassi.it su YouTube
faq Domande frequenti
download Ultimi Download




Tipi di files Tipi di files su Windows
team Team & Contatti
sviluppo Sviluppo
Versione 5.4 Sviluppata da Stefano Ravagni