PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page
PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page
sezioniGuide e Tutorial
icona sondaggi Sondaggi
Ti piace lo stile e l'esposizione delle nostre video guide ?

Si moltissimo, continuate così !
29%
Si mi piacciono abbastanza
43%
Uno stile un pò strano
14%
No, dovete cambiare rotta !
14%
newsletter Newsletter

Iscriviti ora !!!

Rimani aggiornato ricevendo le nostre Newsletter di aggiornamento periodico.

Non perderti nessuno dei nostri contenuti!

Iscriviti alle Newsletters di aggiornamento periodico.





dizionario Dizionario tecnico
Cerca un termine

Alcuni termini informatici estratti in modo casuale
freccia wizard
freccia zoom
freccia bannare
freccia booleano
freccia segnalibro
freccia pop3
freccia cmos
freccia metadati
freccia cronologia
freccia multimediale
affiliati Siti affiliati
Articoli, guide e tutorial
software

Come sospendere disattivare o bloccare gli aggiornamenti automatici in windows 10


Guida sezione Sistema operativo

Sei stanco di vedere il tuo windows 10 scaricare e installare gli aggiornamenti senza che tu possa avere il minimo controllo sul processo ? Scopriamo insieme come sospenderli temporaneamente, disattivarli o bloccarli definitivamente.

freccia Data di pubblicazione: 15/05/2022
freccia Sezione: Sistema operativo
freccia Difficoltà: MINIMA
freccia Compatibilità: Windows 10



Come sospendere disattivare o bloccare gli aggiornamenti automatici in windows 10



Eh già, Windows 10 sarà anche un buon sistema operativo che ha portato diverse innovazioni concettuali nel mondo Microsoft... primo fra tutti il tentativo con questa versione di creare un unico sistema che si auto-perfeziona grazie agli aggiornamenti rilasciati.
Questi aggiornamenti talvolta sono così grandi e drastici da modificare profondamente il tuo ambiente di lavoro... a causa di ciò il tempo necessario per il download e relativa installazione è spesso mooooolto lungo... e soprattutto interviene quando meno te lo aspetti o magari mentre stai facendo una cosa importante, momento in cui di certo non ti va che il sistema rallenti o addirittura si riavvii per installare questi benedetti aggiornamenti...

Perchè mai dovrebbe rallentare, ti chiederai ?
Beh, il download di grandi pacchetti richiede molta banda internet... se hai una linea in fibra ottica non sarà un grosso problema ma se stai navigando tramite l'hotspot dello smartphone la banda potrebbe essere limitata, ed avere qualcosa che la "vampirizza" non fa per niente piacere... perché è proprio questo che succede, anche se non ti accorgi il sistema controlla e scarica pacchetti dati continuamente, fino a quando decide di installarli... e allora ci può anche stare che si spegne e si riavvia... e addio al tuo lavoro importante che magari ti sei dimenticato, ignaro di tutto, di salvare.

Ma una volta non era possibile dire al sistema come volevi che si comportassero gli aggiornamenti ?
E' vero, prima di Windows 10 era facile dire a Windows Update, così si chiama il servizio che si occupa degli aggiornamenti, che non volevi scaricasse niente in automatico ma che al limite ti avvisasse della disponibilità di nuovi update ...
Con Windows 10 questa possibilità è stata ... diciamo nascosta... il motivo ? La tua sicurezza.
In Microsoft sanno bene che la maggior parte degli utenti sta poco attenta agli aggiornamenti dato che li ritiene inutili e superflui ... o addirittura non sa nemmeno a cosa servono... per cui hanno pensato che imporre l'aggiornamento a tutti fosse il modo migliore per salvaguardare la sicurezza del sistema e di conseguenza dei dati e della privacy dell'utente.


Motivazione nobile, indubbiamente... ma fastidiosa per i motivi precedentemente accennati... per cui credo ci sia bisogno di un modo per gestire in libertà il metodo di aggiornamento della nostra copia di Windows 10... e in questa guida è proprio quello che mi prometto di fare.



I vari approcci per gestire gli aggiornamenti di Windows 10


Ti mostro 3 strade diverse per gestire gli aggiornamenti di Windows 10 in modo che tu possa decidere in totale libertà il livello di "invasività" del sistema di upgrade.

DISATTIVAZIONE DEL SERVIZIO DI WINDOWS UPDATE


E' il metodo migliore a mio avviso, più veloce e più efficace per spegnere definitivamente windows update.
Prevede di disattivare il servizio che comanda tutti gli aggiornamenti, che come già accennato si chiama Windows Update.
Con questo metodo dici addio al problema... ma anche addio agli aggiornamenti e alla sicurezza, per cui pensaci bene... in ogni caso è un approccio percorribile anche in senso inverso, per cui potrai riattivare il servizio quando vorrai... ma fintanto che non lo farai non ti tedierà più!


Ecco la procedura passo passo:

  • Clicca il tasto Windows + R sulla tastiera.
  • Digita services.msc nella finestra Esegui e conferma OK.
  • Nella lista dei servizi che comparirà, cerca in ordine alfabetico la voce Windows Update.
  • Clicca con il tasto destro del mouse e seleziona Proprietà.
  • Vai su Tipo di Avvio e seleziona Disabilitato.

Windows 10 update disattivazione servizio windows update

  • Interrompi lo stato del servizio, nel caso fosse ancora in esecuzione.
  • Vai su Ripristino.
  • Assicurati che nella voce Primo tentativo, Secondo tentativo e Terzo tentativo sia selezionato Nessuna azione.
  • Digita 9999 in azzera il conteggio dei tentativi non riusciti.

Windows 10 update riattivazione servizio windows update


  • Clicca su Applica e poi su OK.

Fai la stessa procedura per il servizio Windows Update Medic Service, che si occupa di controllare e ripristinare Windows update e potrebbe rendere vane le modifiche apportate.

Per entrambi i servizi ricorda inoltre di arrestarli se vuoi che si interrompano subito, altrimenti questo avverrà solo al successivo riavvio del sistema... per arrestare un servizio selezionalo, clicca sul tasto destro e scegli ARRESTA.



SOSPENSIONE DEGLI AGGIORNAMENTI


Questo metodo consente di sospendere per un periodo di tempo limitato tutti gli aggiornamenti... il limite massimo dipende da vari fattori, inizialmente ti sarà
proposta una settimana di sospensione ma andando nelle opzioni avanzate potrai prolungare questo periodo.


  • Vai su Start.
  • Clicca l’icona dell’ingranaggio relativa alle impostazioni.
  • Cerca la voce Aggiornamento e Sicurezza e aprila.
  • Entra nelle impostazioni di Windows Update.
  • Seleziona Opzioni Avanzate.
  • Scorri la finestra e cerca la sezione Sospendi Aggiornamenti.
  • Seleziona per quanti giorni sospendere gli aggiornamenti dalla casella a discesa che troverai.

Windows 10 update sospensione servizio windows update

Purtroppo, come vedi dallo screenshot, una volta trascorso il limite massimo di sospensione, dovrai per forza scaricare ed installare gli aggiornamenti per poter impostare una nuova sospensione... il che potrebbe comunque metterti nella stessa brutta situazione dalla quale cercavi di scappare... ma per alcuni potrebbe essere una ottima strategia per cui te la propongo comunque.



BLOCCO DEGLI AGGIORNAMENTI


Questo ultimo metodo prevede la modifica delle impostazioni profonde del sistema in modo da dire a Windows update come comportarsi in caso di presenza di aggironamenti.
Tramite le impostazioni che vado ad indicarti imposterai il sistema affinché avvisi soltanto l'utente prima di scaricare ed installare gli aggiornamenti...
In questo modo l'unico fastidio che avrai sarà una semplice notifica che ti ricorda che quando vuoi, ma soprattutto quando puoi, ci sono degli aggiornamenti disponibili da scaricare ed installare.
Senza dubbio una condizione che da il controllo all'utente del processo di upgrade del sistema.


Ecco la procedura passo passo:


  • Clicca il tasto Windows + R sulla tastiera.
  • Digita gpedit.msc nella finestra Esegui.
  • Clicca su OK.
  • Cerca la voce Configurazione computer.
  • Clicca due volte con il tasto sinistro su Modelli amministrativi.
  • Seleziona Componenti di Windows.
  • Cerca e clicca sulla voce Windows Update.
  • Clicca su Configura Aggiornamenti automatici.
  • Sulla sinistra seleziona Attivata.
  • Portati al di sotto di Configura aggiornamento automatico.
  • Seleziona Notifica per Download e installazione automatica / Avviso per Download e installazione.
  • Clicca su OK.

Windows 10 update blocco degli aggiornamenti servizio windows update



Occhio al riavvio dopo installazione degli upgrade principali


Una cosa che ti chiedo di tenere d'occhio sono le impostazioni di Windows Update dopo che avrai installato un upgrade del cuore del sistema... quelli grandi che impiegano anche ore per essere installati, tanto per intendersi... denominati tipo Aggiornamento cumulativo per Windows Versione 21H2.

In seguito a questi aggiornamenti il sistema potrebbe ripristinare il normale funzionamento di Windows update, per cui verifica e apporta nuovamente l'impostazione che preferisci tra quelle che ti ho indicato.



Conclusioni:


Con questa guida spero di averti dato tutti gli strumenti per risolvere un conosciutissimo problema di Windows 10 che mi ha così esasperato al punto da spingermi a scrivere ciò che hai letto.

Pare che su Windows 11 questo inconveniente non esista dato che hanno rielaborato tutto il processo di upgrade... ancora non ho provato ma è già una buona notizia....

In ultima analisi una precisazione... questo mio articolo non è un invito a non fare gli aggiornamenti, sia ben chiaro... gli aggiornamenti sono fondamentali per la stabilità e soprattutto la sicurezza del tuo sistema, per cui anche seguendo le strade che ti ho indicato ricordati, quando hai tempo o non hai cose importanti da fare, di riabilitare il servizio e quindi scaricarli ed installarli...

Se hai bisogno di chiarimenti o vuoi segnalarmi qualcosa lascia pure il tuo commento nell'apposita sezione alla fine di questa guida e ti risponderò quanto prima.


Alla prossima !

Stefano Ravagni



commenti alla guida
Commenti a questa guida

Inserisci il tuo commento
(Non serve la registrazione, solo la tua email per confermare il commento!)


Utente:
(questo dato rimane privato e criptato sul database)
Email:
(questo dato rimane privato e criptato sul database)
Commento:


CODICE DI VERIFICA:

Scrivi il risultato della seguente operazione in base al valore dei due dadi:

+


RISULTATO:


Informativa sulla privacy


Ho letto l’informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

I dati personali richiesti (indirizzo email, nominativo) sono criptati sul database e saranno utilizzati unicamente per poter visualizzare il tuo commento e rispondere al messaggio in maniera cortese e non saranno diffusi o comunicati a terzi.

L'indirizzo IP di chi commenta viene criptato e memorizzato al solo fine di tracciare l'avvenuto consenso espresso.
Ricorda di non inviare dati sensibili nel messaggio!!!

ACCONSENTO



Presenti 2 commenti

Mostra tutti i commenti presenti

Utente: Pompeo - data: 17/08/2022 12:57:03
Commento: Ma una volta che ho' impostato come descritto, se faccio solo l'agiornamento di windows defender automaticamente ri scaricano gli aggiornamenti di windows update. Saluti.

Utente: raven - data: 17/08/2022 17:42:18
Commento: Ciao Pompeo, per scaricare un qualsiasi aggiornamento devi riabilitare windows upgrade e una volta fatto ciò apri la strada a tutti gli aggiornamenti.... poi dipende da come li imposti ma questo è il processo generico su Windows 10.

Mostra altri commenti


cerca Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:





cerca Forum discussione
sostienici Sostienici !
condividi Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi sui social network Segui PcPrimiPassi.it su Facebook Segui PcPrimiPassi.it su Twitter Segui PcPrimiPassi.it su YouTube
faq Domande frequenti
download Ultimi Download




Tipi di files Tipi di files su Windows
team Team & Contatti
sviluppo Sviluppo
Versione 5.4 Sviluppata da Stefano Ravagni