PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page
PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page
sezioniGuide e Tutorial
icona sondaggi Sondaggi
Sto pensando di chiudere il sito per scarso seguito; ti dispiacerebbe ?

Si mi dispiacerebbe moltissimo !
40%
Si, e non deve succedere !
20%
Non saprei...
20%
Onestamente posso farne a meno
20%
newsletter Newsletter

Iscriviti ora !!!

Rimani aggiornato ricevendo le nostre Newsletter di aggiornamento periodico.

Non perderti nessuno dei nostri contenuti!

Iscriviti alle Newsletters di aggiornamento periodico.

dizionario Dizionario tecnico
Cerca un termine

Alcuni termini informatici estratti in modo casuale
freccia owerflow
freccia multigiocatore
freccia streaming
freccia console di ripristino
freccia disco avvio
freccia trick
freccia upload
freccia power point
freccia LDAP
freccia macchina virtuale
affiliati Siti affiliati
Dettagli pericoli
Lista

Dettagli pericoli


WORM_KRYNOS.B



freccia Data pubblicazione: 02/04/2005

Descrizione: WORM_KRYNOS.B

Un nuovo worm distruttivo che si propaga via peer to peer scaricando sul PC della vittima una copia zippata di se stesso.
Il worm in questione ha la capacit di autoreplicarsi via email e riesce ad aprire pericolose backdoor sul PC infetto lasciandolo cosi vulnerabile ad attacchi di qualsiasi tipo dall'esterno.

Inoltre rende impossibile visitare i siti web di alcuni produttori di antivirus in modo da intralciare il processo di disinfezione da parte dell'utente.

E' reso noto che il virus infetta i sistemi Windows NT, 2000 e XP.

Link utile: http://www.trendmicro.com


cerca Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:



cerca Forum discussione
sostienici Sostienici !
condividi Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi sui social network Segui PcPrimiPassi.it su Facebook Segui PcPrimiPassi.it su Twitter Segui PcPrimiPassi.it su YouTube Segui PcPrimiPassi.it su Instagram
faq Domande frequenti
download Ultimi Download
Tipi di files Tipi di files su Windows
team Team & Contatti
sviluppo Sviluppo
Versione 5.7 Sviluppata da Stefano Ravagni