PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page
PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page
sezioniGuide e Tutorial
icona sondaggi Sondaggi
E' uscito il nostro primo ebook con 741 pagine di guide per principianti e non, rielaborate dai nostri migliori articoli pubblicati sul sito negli ultimi 20 anni; pensi che lo comprerai ?

Sicuramente si !
33%
Prenderò solo la versione digitale
17%
Prenderò la versione cartacea
17%
Non mi interessa acquistarlo
33%
newsletter Newsletter

Iscriviti ora !!!

Rimani aggiornato ricevendo le nostre Newsletter di aggiornamento periodico.

Non perderti nessuno dei nostri contenuti!

Iscriviti alle Newsletters di aggiornamento periodico.

dizionario Dizionario tecnico
Cerca un termine

Alcuni termini informatici estratti in modo casuale
freccia macro
freccia log
freccia wap
freccia fetch
freccia sharing
freccia patch
freccia porte
freccia boot sector
freccia scsi
freccia tap
affiliati Siti affiliati


Dettagli pericoli
Lista

Dettagli pericoli


Nuova truffa Whattapp, il messaggio di un amico in difficoltà



freccia Data pubblicazione: 11/10/2021

Descrizione:
E' di nuovo whatsapp ad essere bersaglio dell'ennesima truffa e stavolta è piuttosto subdola in quanto chiama in causa un amico bisognoso.

Il sistema usato da questa nuova truffa è il seguente...
Un amico o conoscente o comunque qualcuno che hai realmente tra i tuoi contatti ti invia un messaggio su whatsapp dicendoti che è in difficoltà e che necessita di un aiuto... dice che la sua carta di credito è scaduta e chiede se puoi fornirgli i tuoi dati per pagare l'oggetto che ha comprato... ecco un esempio pratico.

Truffa whatsapp ottobre 2021

Neanche a dirlo, l'amico non ha affatto bisogno di questo aiuto e a dirla tutta non è nemmeno lui che te lo ha inviato ma piuttosto un malware che ha infettato il suo sistema e si auto-invia a tutti i contatti della rubrica.
Fornendo i tuoi dati per aiutare il tuo caro amico non farai altro che dare la tua carta di credito e l'accesso segreto a dei malfattori, che in men che non si dica preleveranno denaro dal tuo conto.

La segnalazione, partita dalla questura di Brescia, non è riuscita a bloccare l'epidemia di infezioni che si sono ormai diffuse ovunque, per cui occhi aperti... e come sempre ricordate quello che diciamo spesso sul nostro portale... non fidarti mai di chi vi chiede dati personali o delle carte di credito, nemmeno se le richieste sembrano provenire da tua madre, perché sicuramente non è così !

Diffondi questa informazione quanto più ti è possibile, aiuterai a prevenire diverse truffe con uno sforzo minimo... l'informazione è ciò che ci protegge maggiormente da questo tipo di raggiri.




cerca Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:
cerca Forum discussione
sostienici Sostienici !
condividi Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi sui social network Segui PcPrimiPassi.it su Facebook Segui PcPrimiPassi.it su Twitter Segui PcPrimiPassi.it su YouTube
faq Domande frequenti
download Ultimi Download


Tipi di files Tipi di files su Windows
team Team & Contatti
sviluppo Sviluppo
Versione 5.4 Sviluppata da Stefano Ravagni