PcPrimiPassi.it, portale di informatica per neofiti del computer, home page
PcPrimiPassi.it, portale di informatica per neofiti del computer, home page
sezioniGuide e Tutorial
icona sondaggi Sondaggi
Ti piacciono le nuove videoguide che stiamo pubblicando ?

Si molto, ottima idea !
65%
Si abbastanza
18%
Ancora non saprei
12%
Non mi piacciono e non le trovo utili
6%
newsletter Newsletter

Iscriviti ora !!!

Rimani aggiornato ricevendo le nostre Newsletter di aggiornamento periodico.

Rimani aggiornato ricevendo le nostre Newsletter di aggiornamento periodico.
ISCRIVITI ORA!

dizionario Dizionario tecnico
Cerca un termine

Alcuni termini informatici estratti in modo casuale
freccia CD RW
freccia Decoder
freccia cookie
freccia download
freccia LDAP
freccia smishing
freccia file eseguibile
freccia host
freccia divx
freccia file batch
affiliati Siti affiliati
Dettagli pericoli
Lista

Dettagli pericoli


Truffa - messaggio abbiamo installato un trojan di accesso remoto sul tuo dispositivo



freccia Data pubblicazione: 23/02/2019

Descrizione:
Ennesima truffa in rete di un fantomatico cracker che afferma di avere installato un trojan sul nostro dispositivo tramite il quale stato in grado di accedere ai nostri account trafugandone le password.

Il losco figuro continua affermando di avere prove di nostre azioni sessuali in rete e chiede un riscatto affinch questo materiale non venga inviato a tutti i nostri contatti.

Il messaggio recita cosi:

"Abbiamo installato un trojan di accesso remoto sul tuo dispositivo.

Per il momento il tuo account email hackerato (vedi , ora ho accesso ai tuoi account).

Una delle tue password cosi vedi che non sto scherzando.

SEGUE UNA TUA PASSWORD REALE (ma vecchia)

Ho scaricato tutte le informazioni riservate dal tuo sistema e ho anche altre prove.
La cosa pi interessante che ho scoperto sono i video dove tu masturbi.

Avevo incorporato un virus sul sito porno dopo di che tu lhai installato sul tuo sistema operativo.
Quando hai cliccato su Play di un video porno, in quel momento il tuo dispositivo ha scaricato il mio trojan.
Dopo linstallazione la tua camera frontale ti filma ogni volta che tu masturbi, in pi il software sincronizzato con video che tu scegli.

Per il momento il software ha raccolto tutte le informazioni sui tuoi contatti dalle reti sociali e tutti gli indirizzi email.
Se tu vuoi che io cancelli tutti i dati raccolti, devi trasferirmi $XXX in BTC (criptovaluta).
Questo il mio portafoglio Bitcoin: 1CXup5BRrEFuBHDeQcduCvfu3P48rXHrck
Una volta letta questa comunicazione hai 2 giorni a disposizione.

Appena hai provveduto alla transazione tutti i tuoi dati saranno cancellati.
Altrimenti mander i video con le tue birichinate a tutti i tuoi colleghi e amici!!!

E da ora in poi stai pi attento!
Per favore, visita solo siti sicuri!
Ciao!"

Si tratta di una truffa!

Ve lo diciamo subito cosi da tranquillizzare gli animi... si tratta della solita truffa un po anche se meglio orchestrata rispetto a quelle che giravano sino ad oggi.

L'utente tratto in inganno dal fatto che la password trascritta davvero una delle sue password... che per usava in passato.

Come hanno fatto ad averla ? E' il risultato di vecchi furti di dati da server poco protetti... in rete di siti che che per pochi euro danno dati personali di utenti se ne trovano a centinaia; quello che dovete sapere che sono password vecchie quindi anche se veritiere non siete realmente sotto attacco come vogliono farvi credere !

La richiesta di soldi in formato non rintracciabile un'altro indizio della falsit del messaggio, unitamente al fatto che non si mostrano prove di quanto affermato.

Da ultimo, controllando il testo vedrete che scritto in un italiano poco corretto, segno evidente di una traduzione ad opera di uno script automatico poco valido.


Cosa dobbiamo fare per sicurezza:

Come dico sempre meglio aver paura che buscarne... vale a dire che anche se potete stare tranquilli vale la pena fare una scansione dei propri dispositivi con un buon antivirus e antimalware per scongiurare la presenza di qualche trojan.

Secondariamente, qualora la password indicata fosse ancora utilizzata, essa va cambiata al pi presto...magari siete tra coloro che usano la stessa password ovunque...in quel caso qualche rischio c' sempre anche se non collegato con quanto scritto in questo messaggio truffaldino.

Alla prossima!

RAVEN





cerca Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:
cerca Forum discussione
sostienici Sostienici !
condividi Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi sui social network Segui PcPrimiPassi.it su Facebook Segui PcPrimiPassi.it su Twitter Segui PcPrimiPassi.it su YouTube
faq Domande frequenti
download Ultimi Download
Tipi di files Tipi di files su Windows
team Team & Contatti
sviluppo Sviluppo
Versione 5.0 Developed by Stefano Ravagni