PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page
PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page
sezioniGuide e Tutorial
icona sondaggi Sondaggi
Di questo sito segui di più le guide testuali classiche o le video guide ?

Le video guide
38%
Le guide testuali classiche
23%
Mi interessano entrambe
31%
Non mi interessa nessuna delle due
8%
newsletter Newsletter

Iscriviti ora !!!

Rimani aggiornato ricevendo le nostre Newsletter di aggiornamento periodico.

Non perderti nessuno dei nostri contenuti!

Iscriviti alle Newsletters di aggiornamento periodico.

dizionario Dizionario tecnico
Cerca un termine

Alcuni termini informatici estratti in modo casuale
freccia pda
freccia irc
freccia console
freccia iphone
freccia registro
freccia lettore DVD
freccia pgp
freccia Tom tom
freccia webdeveloper
freccia scaricare
affiliati Siti affiliati
Dettagli domande frequenti...
Lista
La domanda frequente che hai scelto...

CD vuoto: ma è pieno


question Domanda: CIAO, NN RIESCO AD APRIRE UN CD IMMAGINI NN CONOSCO IL PROGRAMMA USATO X CHIUDERLO MI DA' DISCO VUOTO, MA IN REALTA' E' PIENO

risposta Risposta: ciao rosanna....non sei stata precisa nel descrivere il tutto...comunque potrebbe essere un problema di chiusura del disco....prova a metterlo nel masterizzatore e vedi se ti da la multisessione....in tal caso aggiungi una sessione se c'è spazio e copiaci un file a caso, tipo un testo semplice e chiudilo....cosi dovrebbe tornare visibile a tutti i lettori....Altrimenti devi capire con quale programma è stato fatto...

freccia NESSUN ARTICOLO COLLEGATO

cerca Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:



cerca Forum discussione
sostienici Sostienici !
condividi Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi sui social network Segui PcPrimiPassi.it su Facebook Segui PcPrimiPassi.it su Twitter Segui PcPrimiPassi.it su YouTube Segui PcPrimiPassi.it su Instagram
faq Domande frequenti
download Ultimi Download
Tipi di files Tipi di files su Windows
team Team & Contatti
sviluppo Sviluppo
Versione 5.7 Sviluppata da Stefano Ravagni