PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page
PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page
sezioniGuide e Tutorial
icona sondaggi Sondaggi
Quanto ti fidi dei nostri consigli e delle nostre valutazioni mentre ci leggi ?

Moltissimo !
54%
Abbastanza
26%
Non so ancora
9%
Non mi fido granchè...
11%
newsletter Newsletter

Iscriviti ora !!!

Rimani aggiornato ricevendo le nostre Newsletter di aggiornamento periodico.

Non perderti nessuno dei nostri contenuti!

Iscriviti alle Newsletters di aggiornamento periodico.

dizionario Dizionario tecnico
Cerca un termine

Alcuni termini informatici estratti in modo casuale
freccia installazione
freccia formattazione disco fisso
freccia split
freccia zip
freccia player
freccia directory
freccia cartella temporanea
freccia feed RSS
freccia mother board
freccia xml
affiliati Siti affiliati


Dettagli domande frequenti...
Lista
La domanda frequente che hai scelto...

Dimensione massima degli allegati in un messaggio email


question Domanda: Buongiorno, vorrei conoscere se possibile la dimensione massima di un allegato di una email in quanto mi è capitato di vedermi rifiutare il messaggio per questo motivo.

risposta Risposta:





Buongiorno, la dimensione massima di un allegato dipende dal gestore di posta elettronica che utilizzi, per cui ognuno ha la sua politica in tal senso.

Al momento in cui scrivo questa risposta, Google con Gmail così come moltissimi altri provider ha un limite di 25 MB, intesi come quota complessiva degli allegati e non come quota del singolo allegato. Se superi questa soglia il messaggio non sarà consegnato e riceverai una notifica di errore per superamento della quota consentita.

Il limite è imposto per esigenze di controllo sul traffico di rete; se si potessero inviare messaggi con allegati di 200 MB, tanto per fare un esempio, qualche malintenzionato potrebbe usare questo sistema per sovraccaricare i servers e mandarli in palla, procedendo poi con un attacco informatico di altro tipo.

Per inviare allegati più grandi si consiglia quindi di usare servizi specificamente nati per questo motivo o utilizzare un servizio cloud sul quale condividere i files di grandi dimensioni.

Se ti interessa questo ultimo argomento ti metto due link di guide sul nostro portale che ti inviterei a leggere:

GUIDA INTRODUTTIVA AL CLOUD COMPUTING


I MIGLIORI SERVIZI CLOUD GRATUITI PER SALVARE I TUOI DATI









freccia NESSUN ARTICOLO COLLEGATO

cerca Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:





cerca Forum discussione
sostienici Sostienici !
condividi Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi sui social network Segui PcPrimiPassi.it su Facebook Segui PcPrimiPassi.it su Twitter Segui PcPrimiPassi.it su YouTube
faq Domande frequenti
download Ultimi Download


Tipi di files Tipi di files su Windows
team Team & Contatti
sviluppo Sviluppo
Versione 5.4 Sviluppata da Stefano Ravagni