PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page
PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page
sezioniGuide e Tutorial
icona sondaggi Sondaggi
E' uscito il nostro primo ebook con 741 pagine di guide per principianti e non, rielaborate dai nostri migliori articoli pubblicati sul sito negli ultimi 20 anni; pensi che lo comprerai ?

Sicuramente si !
33%
Prenderò solo la versione digitale
17%
Prenderò la versione cartacea
17%
Non mi interessa acquistarlo
33%
newsletter Newsletter

Iscriviti ora !!!

Rimani aggiornato ricevendo le nostre Newsletter di aggiornamento periodico.

Non perderti nessuno dei nostri contenuti!

Iscriviti alle Newsletters di aggiornamento periodico.

dizionario Dizionario tecnico
Cerca un termine

Alcuni termini informatici estratti in modo casuale
freccia applicazione
freccia LDAP
freccia plotter
freccia sharing
freccia nas
freccia wizard
freccia mailbox
freccia errore del server
freccia SQL
freccia replay
affiliati Siti affiliati


Dettagli domande frequenti...
Lista
La domanda frequente che hai scelto...

) Ho dei files infetti da virus in quarantena? Cosa devo fare ?


question Domanda: Da alcuni giorni, quando mi collego ad internet, il mio Norton mi avvisa che mi è arrivato un virus C:windowssveohas1at.exe e mi consiglia di metterlo in quarantena perchè non riparabile.O.K. io ascolto il consiglio.Poi, che devo fare? Cancello quel file? Ma, soprattutto, come devo fare perchè quel file non entri più quando mi collego ad internet?Saluti.

risposta Risposta: quando l'antivirus mette un file in quarantena, esso è in una particolare area di memoria tenuta continuamente sotto sorveglianza...da questa area di memoria esso non può eseguire la benchè minima azione....

L'antivirus non lo cancella perchè potrebbe trattarsi di un file essenziale al sistema, per cui lascia all'utente la scelta di eliminarlo completamente o lasciarlo in quarantena...

diciamo quindi che se stà in quarantena puoi essere tranquillo....magari al prossimo aggiornamento gli sviluppatori dell'antivirus avranno capito come eliminarlo e dopo, dicevo, qualche aggiornamento riuscirà a disinfettare il file in automatico...ma questo non è una certezza...

talvolta non si trovano metodi di disinfezione senza incorrere in rischi inutili....dovresto vedere di che files si tratta e prendere una decisione...

Tanto per fare un esempio, se si tratta di files .DLL o .EXE o .SYS ecc.ecc. allora vale la pena fare una ricerca in rete per capire a cosa serva quel determinato file prima di cancellarlo....se si trattasse di files di pagine web o email (.HTM, .EML ecc.ecc.) o documenti di testo di cui non ti importa nulla, allora puoi cancellarli direttamente anche dalla quarantena.

freccia NESSUN ARTICOLO COLLEGATO

cerca Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:
cerca Forum discussione
sostienici Sostienici !
condividi Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi sui social network Segui PcPrimiPassi.it su Facebook Segui PcPrimiPassi.it su Twitter Segui PcPrimiPassi.it su YouTube
faq Domande frequenti
download Ultimi Download


Tipi di files Tipi di files su Windows
team Team & Contatti
sviluppo Sviluppo
Versione 5.4 Sviluppata da Stefano Ravagni