PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page
PcPrimiPassi.it - informatica facile per tutti, home page
sezioniGuide e Tutorial
icona sondaggi Sondaggi
Sto pensando di chiudere il sito per scarso seguito; ti dispiacerebbe ?

Si mi dispiacerebbe moltissimo !
25%
Si, e non deve succedere !
25%
Non saprei...
25%
Onestamente posso farne a meno
25%
newsletter Newsletter

Iscriviti ora !!!

Rimani aggiornato ricevendo le nostre Newsletter di aggiornamento periodico.

Non perderti nessuno dei nostri contenuti!

Iscriviti alle Newsletters di aggiornamento periodico.

dizionario Dizionario tecnico
Cerca un termine

Alcuni termini informatici estratti in modo casuale
freccia spam
freccia nickname
freccia send
freccia run-time
freccia antimalware
freccia bmp
freccia macintosh
freccia web developer
freccia windows media player
freccia alimentazione
affiliati Siti affiliati
GUIDE
software

Come impostare una tastiera da una lingua straniera a quella italiana senza doverla cambiare


Guida sezione Recensione prodotti

In questa guida ti mostro come puoi cambiare il layout di una tastiera in lingua straniera in favore di quella italiana senza doverla cambiare, con l'uso di semplici adesivi o stickers... il metodo comporta una spesa economica irrisoria e un dispendio di tempo di pochi minuti.

freccia Data di pubblicazione: 16/07/2023
freccia Sezione: Recensione prodotti
freccia Difficolt: MINIMA
freccia Compatibilit: Indipendente dal sistema operativo



Come impostare una tastiera da una lingua straniera a quella italiana senza doverla cambiare


Hai acquistato un computer nuovo usato o ricondizionato su internet ma non ti eri accorto che aveva la tastiera in inglese o tedesco o in altra lingua ?
Se la risposta si, ti sarai accorto come non sia facile stravolgere le abitudini di digitazione su tastiera per adattarsi a scrivere seguendo un idioma diverso da quello italiano.
Alcuni linguaggi mancano totalmente di lettere accentate, come nel caso dell'inglese... altri contengono lettere con accenti particolari, come nel caso del tedesco e affini... per non parlare poi di lettere completamente diverse come nel caso dell'idioma russo che usa il cirillico... e gi gi fino al cinese e compagnia bella, che usano addirittura simboli e ideogrammi al posto delle normali lettere.



Sostituire una tastiera


Ci ho sbattuto la testa personalmente poco tempo fa, in occasione dell'acquisto del mio attuale computer portatile che provenendo dalla Gran Bretagna portava con se una tastiera in tale linguaggio.
Inizialmente ho pensato... "va beh, cosa ci vorr ad adattarsi a poche lettere diverse ??"
La cosa non era cos scontata e dopo nemmeno un mese non ne potevo pi di dover cercare combinazioni di tasti speciali per generare le lettere accentate o per trovare la punteggiatura giusta.... pertanto alla fine ho optato per l'acquisto di una tastiera compatibile con il mio notebook in versione italiana...

Anche in questo caso ho dato per scontato che la sostituzione fosse facile e veloce... abituato ai vecchi notebook dove la tastiera rappresenta un unico blocco con aggancio ad incastro... mentre invece mi sono ritrovato, sul nuovo computer, a dover dissaldare e fondere vari componenti di plastica... perch le tastiere ormai sono quasi tutte presso-fuse all'interno del PC... per cui gi chi non sa come aprire un computer non potrebbe portare a termine la sostituzione.

La procedura ha necessitato di oltre 2 ore di intervento e il risultato non stato ottimale in quanto la saldatura della tastiera alla scocca interna non era cos semplice, per cui alcuni tasti sono rimasti leggermente ribassati rispetto ad altri.
Niente di tremendo... ma considerando la spesa della tastiera (circa 20 euro), la necessit di dover smontare il PC completamente, il tempo necessario e la difficolt dell'intervento, direi che a conti fatti non mi convenuto affatto...

...specialmente quando poi ho trovato un metodo semplice banale ed economico per fare la stessa cosa ... ovvero dotarmi di un set di adesivi per tastiere da applicare in un attimo per trasformare ogni tasto nel corrispettivo di una lingua diversa.
E' quello che ho fatto per un secondo notebook, acquistato ricondizionato, per il quale non mi ero accorto (eh si, sono piuttosto duro !!!) che portava la tastiera in lingua anglosassone.



I kit adesivi per tastiere


In commercio ci sono vari kit di questi adesivi, tutti acquistabili con una spesa che mediamente va dai 4 ai 10 euro... li puoi trovare su Amazon o Ebay per esempio...
Vengono forniti in 3 principali colorazioni, a seconda della cromatura della tua tastiera... quindi bianchi con lettere nere, neri con lettere bianche o argento con lettere nere.
Altra distinzione da tenere presente la dimensione... essendo questi kit progetti per adattarsi sia alle tastiere dei computer fissi che a quelle dei computer portatili, possono avere due misure, ovvero:

  • 11 x 13, adatti per lo pi per le tastiere dei computer fissi.
  • 13 x 13, adatti per le tastiere dei computer portatili.

La dimensione pi piccola, leggermente rettangolare, pu essere usata anche per un notebook, ma sappi che non coprendo completamente il tasto il risultato visivo non sar il massimo, anche se, devo dirlo, non viene affatto male !
La dimensione 13 x 13 copre meglio il tasto e quindi non lascia intravedere lo stacco visivo con l'adesivo... secondo me sono da preferire!

Alla fine comunque quello che conta che riportino i caratteri corretti in base alla lingua impostata sul sistema operativo e in questo non ho trovato alcun problema!




Applicazione degli adesivi


L'applicazione quanto di pi semplice possa esistere...
Quando li riceverai, avrai per le mani una rappresentazione di una tastiera italiana nell'ordine corretto in cui devono stare i tasti, per cui non dovrai fare altro che andare a sostituirli seguendo l'ordine che ti ritrovi davanti al pannello degli adesivi.

Kit set adesivi per tastiera

Controlla bene quali lettere devi cambiare... sicuramente dovrai sostituire tutti i tasti compositi, quelli che ti permettono di fare 3-4 caratteri diversi a seconda della combinazione che usi... quindi le lettere accentate, i simboli come la @, il #, le parentesi graffe e quadre...
... e ovviamente la fila dei tasti numerici che consente di digitare anche un secondo carattere quando premuti contestualmente al tasto SHIFT (o maiuscolo).
Nota infine che alcuni idiomi invertono i tasti Z e Y e pi in generale, in base al tipo di tastiera, altri potrebbero essere invertiti o mancanti.

Esistono in fatti i seguenti tipi di tastiere:

  • Tastiera QWERTY.
  • Tastiera QWERTZ.
  • Tastiera AZERTY.
  • Tastiera JCUKEN.
  • Tastiera Dvorak.
  • Tastiera XPeRT.
  • Tastiera QZERTY.

La definizione va in base alla sequenza dei primi 6 caratteri della fila pi in alto collegata alle lettere... se inizia con QWERTY allora sar una tastiera QWERTY, ovvero la tastiera pi diffusa e sicuramente quella in italiano.
Se inizia con QWERTZ sar una tastiera QWERTZ, diffusa nell'europa centrale tra cui la Germania e la Svizzera.
La tastiera AZERTY utilizzata in Francia... tutte le altre sono poco diffuse.

Prima di iniziare pulisci bene la tua vecchia tastiera in modo che la colla degli stickers possa aderire al meglio in assenza di impurit.
Considera inoltre che l'operazione deve essere fatta a computer spento, cos la pressione dei tasti non avr spiacevoli conseguenze.

L'applicazione degli stickers adesivi facile e veloce, ma ti consiglio di applicarli utilizzando delle pinzette, in modo da non toccare con le dita l'adesivo che potrebbe risentire del grasso che hai sulle mani; con una pinzetta inoltre eseguirai una applicazione pi precisa.
Una volta posizionato ogni adesivo ti sar sufficiente premere bene, magari passandoci sopra con una gomma da cancellare premendo tutte le zone dell'adesivo facendo uscire di lato eventuali bolle d'aria....fatto!

Il risultato, come puoi vedere in foto, non niente male !

Risultato finale tastiera modificata con adesivi italiani



Impostare la lingua giusta sul sistema operativo


A poco serve cambiare le lettere della tastiera se non hai impostato correttamente la lingua in uso sul tuo sistema operativo Windows.

Su Windows 10 e 11 vai su IMPOSTAZIONI, quindi scegli DATA ORA E LINGUA e successivamente LINGUA.

Impostazioni data ora e lingua


Assicurati che nella LINGUA DI VISUALIZZAZIONE DI WINDOWS sia impostata la lingua italiana.

Impostazioni lingua correntemente utilizzata su windows

Subito sotto vedi un elenco delle lingue installate... anche qui, per fare bene, dovrebbe esserci soltanto la lingua italiana...
Qualora non fosse presente, puoi aggiungerla cliccando sul simbolo + o il bottone apposito e seguendo le indicazioni a schermo.

Selezionando la lingua, puoi usare il tasto OPZIONI raggiungibile dalla voce accanto ad ogni lingua per andare ad assicurarti che la versione in uso sia una tastiera QWERTY, che come gi detto quella corretta per il nostro idioma... se non presente, aggiungila col bottone apposito.

Opzioni della lingua di Windows

Fatto questo passaggio, che spesso risulter in una semplice verifica, sei a posto, puoi accendere il tuo computer e godere della tua nuova tastiera in formato italiano !



Conclusioni


Con questo articolo spero di averti fornito un metodo per evitare l'errore che ho fatto io, spendendo diversi soldi tempo e fatica per una cosa che potevo fare molto velocemente.
Se ti piaciuto il contenuto che ti ho proposto lasciamo un commento nella sezione apposita che trovi al termine dell'articolo e fammi sapere cosa ne pensi, per me importante avere un tuo feedback.

Alla prossima!


Stefano Ravagni


commenti alla guida
Commenti a questa guida

Inserisci il tuo commento
(Non serve la registrazione, solo la tua email per confermare il commento!)


Utente:
(questo dato rimane privato e criptato sul database)
Email:
(questo dato rimane privato e criptato sul database)
Commento:


CODICE DI VERIFICA:

Scrivi il risultato della seguente operazione in base al valore dei due dadi:

+


RISULTATO:


Informativa sulla privacy


Ho letto linformativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalit ivi indicate.

I dati personali richiesti (indirizzo email, nominativo) sono criptati sul database e saranno utilizzati unicamente per poter visualizzare il tuo commento e rispondere al messaggio in maniera cortese e non saranno diffusi o comunicati a terzi.

L'indirizzo IP di chi commenta viene criptato e memorizzato al solo fine di tracciare l'avvenuto consenso espresso.
Ricorda di non inviare dati sensibili nel messaggio!!!

ACCONSENTO



Presenti 0 commenti

Mostra altri commenti


cerca Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:



cerca Forum discussione
sostienici Sostienici !
condividi Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi sui social network Segui PcPrimiPassi.it su Facebook Segui PcPrimiPassi.it su Twitter Segui PcPrimiPassi.it su YouTube Segui PcPrimiPassi.it su Instagram
faq Domande frequenti
download Ultimi Download
Tipi di files Tipi di files su Windows
team Team & Contatti
sviluppo Sviluppo
Versione 5.7 Sviluppata da Stefano Ravagni