Logo PcPrimiPassi.it
sezioniGuide e Tutorial
Sondaggi
Ti senti sicuro/a quando navighi su PcPrimiPassi.it ?

Assolutamente si, mi fido di voi!
35%
Abbastanza
12%
Non saprei come valutarlo
14%
No, affatto
40%
newsletter Newsletter

Iscriviti ora !!!

Newsletter di aggiornamento periodico dal nostro portale!

dizionario Dizionario tecnico
Cerca un termine
affiliati Siti affiliati
Articoli, guide e tutorial
software

Installare Windows Seven (o Windows 7) da zero


Vediamo insieme una guida presa passo passo da un reale processo di installazione del sistema operativo Windows Seven, il miglior successore di Windows XP.


freccia Sezione: Sistema operativo
freccia Difficoltà: MEDIA, Compatibilità: Windows Seven

Condividi e rendi nota questa pagina

Il box di condivisione con i social network non è visibile in quanto non hai accettato i cookies di terze parti su questo sito; qualora volessi utilizzare tale capacità di condivisione è necessario cancellare tutta la cronologia e ricaricare questa pagina, quindi accettare i cookies


Installare Windows Seven (o Windows 7) da zero

Seconda parte

Eccoci alla seconda parte della guida per l'installazione di Windows Seven.

Nella prossima schermata dovremo accettare le condizioni di licenza e cliccare su Avanti.

Windows Seven 4

Una volta accettate le condizioni, ecco la schermata successiva in cui dovremo scegliere se eseguire una installazione personalizzata o un aggiornamento:

Windows Seven 5

Come vediamo dallo screenshot, scegliamo Personalizzata (utenti esperti).

Questa scelta è necessaria per specificare tutti i parametri che andremo a vedere ma soprattutto perchè permette una installazione pulita, ossia da ZERO che differisce dall'aggiornamento che invece va ad eseguire una installazione sopra al precedente sistema operativo.

A questo punto arriviamo all'unica sezione che potrebbe dare problemi in quanto a comprensione; la distruzione/creazione di nuove partizioni per ospitare il sistema Windows Seven.

Senza rimandarvi ad altre guide, comunque presenti sul nostro portale, ricordo a tutti che la partizione è un'area del disco fisso adattata per ospitare i files del sistema operativo.

Chi legge questa guida probabilmente avrà già un 
sistema operativo installato; la cosa migliore è distruggere in un solo colpo la partizione esistente in modo da evitare sovrascritture con i vecchi files.
Inoltre, ricreare la partizione ci permette sia di formattarla (ossia prepararla al corretto file system necessario per il sistema che andremo ad installare) sia di ridimensionarla, permettendoci di scegliere se dedicare tutto il disco al sistema operativo oppure creare una partizione che ne occupi solamente una parte a nostra scelta.... tutto cio' non ci sarebbe permesso se scegliessimo l'installazione come aggiornamento o comunque non ci permetterebbe di distruggere la partizione per ottenere una installazione veramente pulita.

Il nostro obiettivo in sintesi è questo:

  1. Prendere visione dei dischi presenti e delle partizioni esistenti
  2. Distruggere la partizione primaria dedicata al sistema operativo
  3. Ricrearne una nuova delle dimensioni da noi desiderate
  4. Proseguire

Vediamo quindi le prossime schermate che ci porteranno alla situazione appena descritta.

Windows Seven 6

Come è possibile vedere, l'installazione mostra automaticamente i dischi presenti e le partizioni al loro interno.

Nello specifico vediamo una situazione dove abbiamo 2 dischi fissi (Disco 0 e Disco 1) che sono due dischi fisicamente diversi.

All'interno del Disco 0 abbiamo 2 partizioni, Partizione 1 e Partizione 2.

Quella che ci interessa particolarmente è la Partizione 1, che come vedete è indicata come partizione di Sistema, ovvero è in questa partizione che è ospitato il precedente sistema operativo.

Come già accennato, dobbiamo selezionarla, distruggerla e ricrearne una nuova.

Per raggiungere questo obiettivo, selezioniamo la partizione di sistema e clicchiamo sull'opzione Opzioni unità (avanzate) indicata in uno dei due riquadri in rosso.

Windows Seven 7

Quello che otterremo è una schermata identica ma con delle voci di menu prima nascoste.

Clicchiamo sulla partizione di sistema ancora una volta e poi su ELIMINA per distruggere la partizione di sistema.

Attenzione!!! Tutti i dati saranno cancellati definitivamente!

Confermando l'operazione, comunque necessaria, otterremo quanto segue:

Windows Seven 8

Adesso la partizione è delle stesse dimensioni di prima ma viene identificata come SPAZIO NON ALLOCATO. Cio' significa che questo spazio su disco non è identificato su nessuna partizione e risulta pertanto non utilizzabile.

Distruggiamo allo stesso modo anche le altre partizioni sullo stesso disco ma solo se lo vogliamo.

In questa guida le immagini che seguono mostreranno la situazione dopo che io ho cancellato anche la partizione rimasta del disco 1, in modo da avere tutto lo spazio del disco a disposizione.

Non toccherò affatto il Disco 1 perchè non dovrà ospitare il sistema operativo e che, nel mio caso, è destinato a raccolta di dati.

Per poterlo utilizzare, occorre ricreare la partizione su questo spazio cliccando sulla voce NUOVO.

Windows Seven 9

Cliccando su NUOVO, si abiliterà un box (cerchiato in rosso) per specificare le dimensioni del disco da attribuire alla nuova partizione.

Attenzione!! Considerate un possibile errore.

Nella lista dei dischi lo spazio è indicato in unità di misura come Gigabyte (GB) mentre nel box per la scelta delle dimensioni è indicato in MB.

Pertanto, nella scelta occorre tenere presente un fattore di moltiplicazione approssimativo di 1024.

Per fare un esempio chiaro, se vogliamo creare una partizione per Windows Seven di 45 GB, nella scelta delle dimensioni dovremo specificare 40 * 1024 = 40680 .

Dato poi che nel box non si vedono le ultime cifre, dovrete impostarlo a 406.

Valutate comunque, una volta applicato, la dicitura finale nella lista dei dischi e se avete sbagliato, distruggetela e ricreatela nuovamente.

Se invece si vuole assegnare tutto lo spazio del disco a disposizione, basta cliccare sulla freccetta di incremento fino a che i numeri non cambiano più per essere certi di avere specificato tutto lo spazio disponibile.

Per Windows Seven, consigliamo una partizione dai 35 ai 45 GB.

Una volta soddisfatti clicchiamo su Applica e vediamo cosa otterremo.

Windows Seven 10

Come possiamo vedere, alla creazione di una qualsiasi partizione sul disco, uno spazio di poche decine di MB (esattamente 45 MB) viene dedicato alle tabelle di allocazione.

Questo spazio è necessario e non va toccato.

Poniamo invece l'attenzione sul rimanente spazio del disco 0, quello, in questo caso, di 115 GB ancora allo stato non allocato.

Come già accennato una volta creata la partizione, occorre formattarla.

Per farlo clicchiamo sul bottone Formatta.

Windows Seven 11

Ecco cosa abbiamo ottenuto.

La partizione di 46 MB per la tabella di allocazione è stata alterata ed è diventata di 100 MB; la dicitura "rilevato per il sistema" significa che è necessario al sistema operativo e quindi non va toccata!

La seconda partizione, Partizione 2, è dello spazio che avevamo specificato (all'incirca dato che vi è stato sottratto circa 100 MB)ed è qui che andrà installato il nostro Windows Seven!

Pertanto, selezioniamo questa partizione e proseguiamo.



Altre pagine


Commenti a questa guida


Inserisci il tuo commento
(Non serve la registrazione, solo la tua email per confermare il commento!)

Utente:
Email (questo dato rimane privato):
Commento:


CODICE DI VERIFICA:


Scrivi il risultato della seguente operazione in base al valore dei due dadi:

+


RISULTATO:


Informativa sulla privacy


Ho letto l’informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

I dati personali richiesti (indirizzo email, nominativo) saranno utilizzati unicamente per poter visualizzare il tuo commento e rispondere al messaggio in maniera cortese e non saranno diffusi o comunicati a terzi.

L'indirizzo IP di chi commenta viene memorizzato al solo fine di tracciare l'avvenuto consenso espresso. Ricorda di non inviare dati sensibili nel messaggio!!!

ACCONSENTO



Presenti 0 commenti



TI E' PIACIUTO QUESTO CONTENUTO ?

Condividi e rendi nota questa pagina

Il box di condivisione con i social network non è visibile in quanto non hai accettato i cookies di terze parti su questo sito; qualora volessi utilizzare tale capacità di condivisione è necessario cancellare tutta la cronologia e ricaricare questa pagina, quindi accettare i cookies
cerca Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:
sostienici Sostienici !
condividi Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi su Google+ Segui PcPrimiPassi su Twitter Fanpage di PcPrimiPassi.it
download Ultimi Download
faq Domande Top
Tipi di files Tipi di files
team Team & Contatti
sviluppo Sviluppo
Versione 4.3 Developed by Stefano Ravagni