Logo PcPrimiPassi.it
sezioniGuide e Tutorial
Sondaggi
Ti senti sicuro/a quando navighi su PcPrimiPassi.it ?

Assolutamente si, mi fido di voi!
34%
Abbastanza
10%
Non saprei come valutarlo
12%
No, affatto
44%
newsletter Newsletter

Iscriviti ora !!!

Newsletter di aggiornamento periodico dal nostro portale!

dizionario Dizionario tecnico
Cerca un termine
affiliati Siti affiliati
Articoli, guide e tutorial
software

Sostituire la pasta termica della scheda video o di altro hardware


I componenti hardware che montano processori, sia grafici che di altro tipo, disperdono il calore tramite appositi sistemi di raffreddamento o conduzione; un ruolo fondamentale è sicuramente svolto dalla pasta termoconduttiva che facilita lo scambio di calore; se questa si è esaurita o se non è stata disposta nel modo corretto il componenti si surriscalda con perdita di prestazioni dell'intero computer. Vediamo insieme come sostituirla con una minima spesa.


freccia Sezione: Hardware
freccia Difficoltà: MEDIO-ALTA, Compatibilità: Indipendente dal sistema operativo

Condividi e rendi nota questa pagina

Il box di condivisione con i social network non è visibile in quanto non hai accettato i cookies di terze parti su questo sito; qualora volessi utilizzare tale capacità di condivisione è necessario cancellare tutta la cronologia e ricaricare questa pagina, quindi accettare i cookies


Sostituire la pasta termica della scheda video o di altro hardware

I componenti hardware che montano processori, sia grafici che di altro tipo, disperdono il calore tramite appositi sistemi di raffreddamento o conduzione;

Se pensiamo che il processore centrale o ancor di più al processore della scheda grafica possono arrivare a temperature vicine ai 90-100 gradi se non correttamente raffreddati,  possiamo capire quanto sia importante avere un buon apparato di termoconduzione per far si che queste temperature restino quanto più possibile basse.

Le conseguenze di un computer non correttamente ventilato e raffreddato sono sicuramente gravi: perdita di stabilità, rallentamenti anche pesanti, tempi di processazioni molto allungati.... cosi come una scheda video che non viene sufficientemente raffreddata può portare al collasso del sistema operativo, al non poter giocare a nessun videogioco o addirittura a blocchi durante la visualizzazione di semplici video da internet.

Inevitabile è anche che presto o tardi la periferica si danneggi irrimediabilmente giacchè ogni processore ha una temperatura di esercizio oltre la quale.... BANG ! ... si rompe.
Questo succede nonostante i moderni computer abbiano integrato sistemi di salvaguardia che precedono il danneggiamento di un componente spegnendo automaticamente la macchina... ma è facile capire che insisti oggi insisti domani...prima o poi capita...

Un ruolo fondamentale in tutto questo processo è sicuramente svolto dalla pasta termoconduttiva (o pasta termica) che facilita lo scambio di calore;
La pasta termica altro non è che un composto pastoso di una miscela di vari elementi che per la loro stessa natura riescono a veicolare il calore o per meglio dire hanno un alto grado di termoconduzione.

Se questa si è esaurita o se non è stata disposta nel modo corretto il componenti si surriscalda con perdita di prestazioni dell'intero computer.

Vediamo insieme come capire quando vi è un reale bisogno di sostituirla e come farlo con una minima spesa.

Come capire se devo cambiare la pasta termica di un componente:

I componenti che necessitano di questa procedura sono essenzialmente due: Processore centrale (CPU) e scheda video (scheda grafica).

Ma come fare per leggere le temperature di esercizio del proprio computer ?

Ci vengono in aiuto dei semplici software gratuiti che non fanno altro che riportare le temperature misurate dai sensori normalmente presenti sulla scheda madre e sulla scheda video...
...ve ne segnalo uno che secondo me fa per ogni caso che si chiama HWMonitor.

Download HWMonitor


Metto anche uno screenshot per mostrare come utilizzarlo...

...è semplicissimo...basta lanciarlo per avere a disposizione una schermata come la seguente, dove vengono visualizzate le temperature dei vari componenti con tanto di valore attuale, valore massimo e minimo.

HWMonitor screenshot


Quale pasta termoconduttiva utilizzare:


In commercio esistono tantissimi tipo di pasta termica: troviamo prodotti in tubicini simili a quelli della colla, con grammature differenti e soprattutto elementi differenti. Vediamo insiema alcune tipologie.

  • Ceramiche: sono le più comuni, solitamente di colore biancastro/grigio chiaro, più o meno lucide.
  • Metalliche: tra le più famose paste termiche. Contengono particelle solide di metallo (argento, rame ed alluminio) ed hanno prestazioni spesso migliori di quelle ceramiche. Queste paste conducono l'elettricità, quindi è opportuino fare attenzione al momento della stesura per evitare che vada a toccare i componenti elettronici attorno.
  • Carboniche: contengono conduttori a base carbonica (polvere di diamante o corte fibre di carbonio). Sono in assoluto le migliori paste termiche, ma anche le più costose.
  • Metallo Liquido: in questo caso è assente la base siliconica, si parla infatti di una lega metallica liquida a base di Gallio. Queste paste sono molto prestanti ma hanno un grave difetto: se usate su dissipatori con la base di alluminio, ne corrodono la superficie rovinandola.
La spesa per un tubetto dai 2 ai 4 gr (sufficiente per piccoli interventi di 3-4 volte) va dai 5 ai 15 € a seconda del tipo di pasta che andrete ad acquistare...

Un consiglio personale è quello di utilizzare una pasta diversa in base alla gravità della situazione che andrete a sanare.... è inutile comperare le paste più costose se poi vengono deposte malamente sul componente hardware ed è altrettanto inutile se siamo solo poco sopra ai valori di temperature normalmente accettabili....
....meglio fare il controllo e sostituzione più spesso (una volta l'anno).

Ecco come è fatto un tubetto di pasta termica...

Tubetto pasta termica

...ed ora la seconda parte della guida....



Altre pagine


Commenti a questa guida


Inserisci il tuo commento
(Non serve la registrazione, solo la tua email per confermare il commento!)

Utente:
Email (questo dato rimane privato):
Commento:


CODICE DI VERIFICA:


Scrivi il risultato della seguente operazione in base al valore dei due dadi:

+


RISULTATO:


Informativa sulla privacy


Ho letto l’informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

I dati personali richiesti (indirizzo email, nominativo) saranno utilizzati unicamente per poter visualizzare il tuo commento e rispondere al messaggio in maniera cortese e non saranno diffusi o comunicati a terzi.

L'indirizzo IP di chi commenta viene memorizzato al solo fine di tracciare l'avvenuto consenso espresso. Ricorda di non inviare dati sensibili nel messaggio!!!

ACCONSENTO



Presenti 0 commenti



TI E' PIACIUTO QUESTO CONTENUTO ?

Condividi e rendi nota questa pagina

Il box di condivisione con i social network non è visibile in quanto non hai accettato i cookies di terze parti su questo sito; qualora volessi utilizzare tale capacità di condivisione è necessario cancellare tutta la cronologia e ricaricare questa pagina, quindi accettare i cookies
cerca Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:
sostienici Sostienici !
condividi Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi su Google+ Segui PcPrimiPassi su Twitter Fanpage di PcPrimiPassi.it
download Ultimi Download
faq Domande Top
Tipi di files Tipi di files
team Team & Contatti
sviluppo Sviluppo
Versione 4.3 Developed by Stefano Ravagni