Home Corsi gratuiti Download Forum Domande top Guide gratuite Video Guide Assistenza...
Guide e Tutorial
Guide Macro sezioni
freccia Grafica Digitale
freccia Guide softwares
freccia Hardware
freccia Internet
freccia Posta elettronica
freccia Problemi frequenti
freccia Sicurezza
freccia Sistema operativo
Sondaggi
PcPrimiPassi.it ti ha aiutato per lo più a:
Imparare cio che so sull'informatica
(25%)
Imparare parecchie cose nuove
(12%)
Risolvere i miei problemi informatici
(25%)
Mi ha aiutato o poco o per nulla
(38%)

Vedi tutti i sondaggi

Newsletter
Iscrizione Newsletter Iscriviti ora !!!

Ricevi email di aggiornamento periodico dal nostro portale!

:: La tua email:


freccetta Vedi newsletter
Dizionario termini
Dizionario Cerca un termine




siti affiliati Siti Affiliati

freccia Mani di strega
freccia Webisland.net
freccia Net-Parade.it
freccia Net-Free.it
freccia PHPnukeXdonkeys
freccia Questo pazzo web
freccia pcsilenzioso.it
freccia Gratisfree.it

Scopri le nostre campagne Pubblicitarie !!!
Articoli, guide e tutorial
software Ripulire e velocizzare il sistema
Alcune tecniche per ripulire e velocizzare il vostro sistema operativo…

freccia Sezione: Sistema Operativo

freccia Difficoltà: MEDIA, Compatibilità: Tutte le versioni di Windows


Condividi e rendi nota questa pagina:
Velocizzare il sistema:

Guida redatta per PcPrimiPassi.it da IlChiuri

TERZA PARTE

  • Come ultimo punto dobbiamo controllare il file di paging. Iniziamo spiegando cos’è. Il file di paging o swap file è, praticamente, una memoria ram virtuale. Spieghiamoci meglio. Ogni pc ha una propria memoria ram, che come abbiamo già spiegato, serve a caricare tutti i processi in esecuzione e gestire tutte le finestre aperte contemporaneamente ecc... può capitare però che i processi in esecuzione siano così tanti che occupano tutta la ram. Ora... se la ram è completamente occupata bisogna trovare un altro posto dove memorizzare i processi. Questo posto si chiama file di paging. Non è altro che dello spazio sull’hard disk che viene dedicato a questa particolare funzione, cioè quella di aiutare la ram in caso questa sia in difficoltà. Questo spazio viene assegnato automaticamente da windows e nell’opzione di default equivale a una volta e mezza la ram (cioè RAM x 1,5), per esempio se abbiamo 1 GB di ram, il file di paging equivarrà a 1GB e mezzo.

    Questa era la teoria, in realtà il pc non funziona così. Windows fraziona il lavoro tra la ram e il file di paging, quindi circa metà dei processi li carica la ram e l’altra metà li carica il file di paging. Utilizzare il file di paging al posto della ram significa rallentare le operazioni e, quindi, rendere più lento tutto il sistema. Ciò che faremo in questo punto è ottimizzare la dimensione del file di paging in base al nostro quantitativo di ram, in modo da ottimizzare le prestazioni del pc.

    Dobbiamo partire da un dato fisso per calcolare se cambiare o no il volume del file di paging, cioè capire quanto ne utilizziamo. Per farlo andiamo nella task manager, per arrivarci basta fare click con il tasto destro sulla barra blu in basso e scegliere l’opzione task manager. A questo punto andiamo nella finestra “Prestazioni”, vedremo 2 grafici, quello sopra ci indica la percentuale di utilizzo della cpu e quella sotto, l’utilizzo del file di paging. Una volta che abbiamo capito quanto file di paging utilizziamo dobbiamo metterlo in relazione con la nostra ram, ricordando che lo stesso quantitativo di spazio occupato nel file di paging sarà occupato anche nella nostra ram.

    Ora qui dobbiamo fare una divisione per chi usa Windows vista e per chi usa Windows XP

    Partiamo parlando di chi usa windows XP.

    Diciamo che, ormai, il problema della ram per coloro che usano xp è un problema superato, le ram sono a buon mercato e i pc di ultima generazione che montano questo sistema operativo hanno prestazioni da vendere per questo, ormai anzianotto, sistema operativo. Ora vediamo dei particolari casi che possono aiutarci a capire le modifiche che dobbiamo apportare al file di paging.

    Memoria ram = 256 MB File di paging = 256 x 1,5 = 384 MB

    Con queste condizioni il file di paging va lasciato esattamente com’è, anzi se siete di quelli che tengono un milione di finestre aperte e lavorate a 4 cose contemporaneamente potreste addirittura pensare di aumentare il file di paging in quanto lavorate solo con quello. Windows XP da solo occupa circa 230-250MB di spazio, quindi capite che il vostro pc è al limite del sopportabile.

    Memoria ram = 512 MB File di paging = 512 x 1,5 = 768 MB

    In queste condizioni già windows gira molto meglio, e la ram viene sfruttata quasi pienamente, diminuire il file di paging per sfruttarla del tutto significherebbe rallentare il pc perché in breve tempo il pc non ce la farebbe a gestire tutti i processi (ve lo posso assicurare perché ho provato personalmente in queste condizioni).

    Memoria ram = 1024 MB File di paging = 1536 MB

    Ora c’è un pochettino più da ragionare. Siamo in quella sfera di ram in cui non ne abbiamo ne tanta ne poca, quindi il ragionamento che possiamo fare è questo: per cosa uso il pc? Ci gioco, uso programmi di editing foto video o no? Se il pc lo utilizziamo solo per internet e per qualche masterizzazione possiamo anche pensare a ridurre il file di paging in modo da sfruttare pienamente la memoria ram, ridurlo in modo da portare la proporzione da 1: 1.5 a una proporzione 1:1 in praticar ridurlo a 1024 MB. Se invece utilizziamo il pc per software o giochi pesanti, è meglio lasciare ancora una volta tutto com’è.

    Memoria ram = 2048 MB o più File di paging = 3072 MB o più

    In questo caso siamo in una botte di ferro in quanto a prestazioni. Il file di paging può essere ridotto drasticamente (anche perche 3GB è meglio utilizzarli che lasciarli li a far nulla), nel caso che la nostra memoria sia di 2 GB possiamo portare il file di paging a 2048 MB o anche meno, dipende da quanto e come usiamo il pc. Possiamo anche fare delle prove, tanto la dimensione del file di paging può essere cambiata senza danni per il pc e quante volte si vuole. Nel caso che avessimo 3 o 4 GB di ram allora potremmo anche decidere di annullare completamente il file di paging e usare solo la ram in modo da avere un pc scattante come una faina.

    Adesso passiamo a parlare degli utilizzatori di windows vista. Vista è un sistema operativo che occupa un gran quantitativo di ram rispetto al suo predecessore XP (come succede un po’ a tutti i sistemi operativi appena usciti) quindi bisogna fare delle considerazioni diverse nell’utilizzo del file di paging. Diciamo che anche qui il cambiare o no la quantità di swap file impostata da windows dipende dalle nostre necessità ma, nel caso di vista dipende anche dalla versione che abbiamo installato sul nostro pc. La versione Home Basic richiede molta meno ram che la versione Ultimate. Vediamo anche qui dei casi particolari che ci aiutano a capire cosa dobbiamo farne del file di paging.

    Memoria ram 512 MB File di paging = 768

    In questo caso penso che a breve il file di paging verrà aumentato direttamente dal sistema per insufficienza di spazio e la lentezza sarà allucinante. Ho visto un’impostazione simile in un portatile con Vista Home Basic, già da appena installato va lento…figuriamoci dopo, quindi se possediamo, per nostra sfortuna, un pc con questa impostazione lasciamo tutto così com’è

    Memoria ram 1024 MB File di paging = 1536

    Anche qui, l’impostazione non è per nulla ottimale, in quanto la ram comunque scarseggia e lo swap file è assolutamente necessario, quindi, non tocchiamo nulla

    Memoria ram 2048 MB File di paging = 3072 MB

    Qui siamo già in una sfera in cui la ram è più che sufficiente a soddisfare le esigenze di vista. In questo caso sta a noi valutare se tenere lo swap così com’è oppure portarlo da una proporzione 1:1,5 a una proporzione 1:1. Questo dipende innanzi tutti dalla versione che abbiamo, come si diceva prima se abbiamo Vista Home Basic e utilizziamo il pc solo per navigare e fare qualche masterizzazione possiamo anche decidere di modificare il file di paging se invece giochiamo, abbiamo software di video/foto editing e meglio che lasciamo tutto com’è.

    Memoria ram 4096 MB File di paging 6144 MB

    Questa impostazione diverrà sempre più comune man mano che andremo avanti nel tempo. Se abbiamo così tanta ram possiamo decidere di diminuire il file di paging in modo da sfruttarla appieno. Fate delle prove (il file di paging si può modificare quante volte vogliamo, se vediamo che il pc ha risposto male alle nostre modifiche possiamo riportare tutto com’era prima) e vedete se è meglio la proporzione 1:1 oppure quella del sistema (praticamente portate il file di paging a 4096, in questo modo risparmiate anche 2GB di memoria che non sono pochi), anche questa volta tutti dipende da come utilizzate il pc e da quanti e quali programmi usate e avete installato.

    Ora passiamo a vedere come si modifica il file di paging, la procedura sia per XP che per Vista è identica:

    Andiamo su Start/Impostazioni/Pannello di Controllo/Sistema. Si aprirà il menu delle proprietà del sistema, ora andiamo nella cartella “Avanzate”

    Su Vista per entrare nelle opzioni avanzate occorre cliccare con il mouse nella colonna di sinistra dove c'è appunto l'opzione per entrare nella sezione avanzate

    Prestazioni Vista

    Prestazioni Vista 2

    Dobbiamo schiacciare il pulsante “Impostazioni” quello circondato dal cerchietto sotto la voce “Prestazioni” (praticamente il primo pulsante Impostazioni dei tre circondato dal cerchio rosso), ci si aprirà il menu “Opzioni prestazioni”

    Prestazioni Vista memoria virtuale

    Andiamo adesso nella cartella “Avanzate”; come potete notare al fondo del menu troverete la voce “Memoria Virtuale” dove vi spiega brevemente cos’è il file di paging; cliccate sul pulsante “Cambia”, ora vi si aprirà il menu della memoria virtuale.

    Prestazioni Vista memoria virtuale

    Come potete vedere in alto ci dice dove è posizionata la memoria virtuale; nel mio caso in C:\ e ci sono 512 MB di swap file, il numero è citato 2 volte perché io ho messo lo swap file fisso cioè solo di 512 MB, si può mettere anche variabile da un minimo a un massimo ma ve lo sconsiglio perché se no windows continua ad alzarlo fino a che non arriva al massimo e non lo abbassa mai, poi è meglio sempre avere la situazione sotto controllo. Sotto il primo specchietto c’è il luogo dove possiamo operare sul file di paging. Mettiamo la spunta su “Dimensioni personalizzate” e impostiamo la dimensione in base al preambolo di prima a questo punto clicchiamo sul pulsante “Cambia”. Sotto potete vedere che ci sono altre informazioni: la dimensione minima del file di paging, quella attuale e la dimensione consigliata.

    Ora possiamo dare l’ok, riavviare e vedere se le nostre impostazioni sono andate a buon fine.

    Prima di concludere con il file di paging c'è da dire che è buona norma (soprattutto se utiliziamo il pc già da un po' di tempo) fare una deframmentazione anche del file di paging in quanto essendo uno spazio grandemente utilizzato tende a creare "frammenti" di file che vanno riorganizzati. Questo può portare a un'incremento della velocità anche del 20% per cui vi consiglio di farla. Per tutte le istruzioni guardate qui.
    LEGGI LA GUIDA SULLA DEFRAMMENTAZIONE
  • OTTIMIZZAZIONE DELLA RAM:
    Ora che abbiamo fatto tutte queste operazioni non ci resta che installare un software per l’ottimizzo della ram. Se aggiungiamo al perfetto bilanciamento del file di paging anche uno di questi software otterremo risultati inimmaginabili. Vi consiglio, a questo riguardo un software free che si chiama Ram Booster (sito del produttore http://www.sci.fi/~borg/rambooster/index.html.
    Il software è molto semplice da usare... basta installarlo e farlo partire. Vi consiglio di andare nelle opzioni (Menu Edit/Option) e mettete la spunta su “Launch automatically at startup”. Quest’opzione vi inserisce ram booster nell’avvio automatico…successo e velocità assicurate.

Come avete visto in quest’articolo ho cercato di darvi degli utili suggerimenti su come velocizzare il pc.

In alcune cose mi sono dilungato a lungo e in conclusione volevo spiegarvi il perché. Tutte queste parole scritte non hanno il solo obbiettivo di rendere il vostro pc più veloce, se no avrei potuto in quattro parole dirvi quello che dovevate fare ed eravamo a posto, invece ho voluto spiegarvi perché e come il computer si rallenta, in modo che voi dalla lettura di quest’articolo possiate imparare come evitare che il pc si rallenti fino a diventare come una lumaca esausta.

Ho voluto, e spero di esserci riuscito, darvi i numeri per capire cosa dovete fare se il vostro pc è lento. Molte cose di quelle descritte, le ho lasciate a vostra discrezione, per esempio se ridurre il file di paging, quali servizi lasciare e quali no, quali processi lasciare all’avvio e quali no. Tutto questo per farvi capire che l’importante è comprendere come funziona il pc e usarlo nella maniera ottimale in base alle vostre esigenze.

Un elenco sterile di procedure difficili da capire non seve a niente, può essere utile nell’immediato, ma quando vi troverete in un pc diverso, magari con un diverso sistema operativo sarete punto e accapo, invece capendo come funziona il pc vi sentirete a vostro agio sia con xp che con vista che con qualsiasi altro sistema operativo. Spero di non avervi annoiato e ringrazio tutti coloro che hanno letto questo articolo fino in fondo.

GUIDA REDATTA PER PcPrimiPassi.it da ILCHIURI

Altre pagine --> [1] [2] [3]

TI E' PIACIUTO QUESTO CONTENUTO ?
Segnala questa pagina ad un amico
Segnala questa pagina ad un amico
Supporta il nostro lavoro
Supporta il nostro lavoro

Condividi e rendi nota questa pagina:


LE GUIDE CONSIGLIATE PER TE!

freccia Grafica Raster e grafica Vettoriale
freccia Convertire qualsiasi contenuto in PDF con PDF Creator
freccia Tipi di file immagine: caratteristiche e differenze
freccia Sostituzione unità ottiche di un notebook
freccia Navigazione sicura dei bambini con ParentalControlBar
Cerca nel sito
:: Cerca in:
:: In base a:
:: Cosa cercare:






SOSTIENICI !
SOCIAL NETWOK !
Seguici sui social network

Segui PcPrimiPassi su Google+ Segui PcPrimiPassi su Twitter Fanpage di PcPrimiPassi.it
Ultimi Download
Ultimi download Vedi dettagli
freccia IceCream Slideshow Maker
freccia IceCream Image Resizer
freccia IceCream Screen Recorder
freccia IcreCream PDF split&Merge
freccia IceCream Media Converter
freccia Virtual Router
freccia Generator of invisible Files
freccia Notepad++
Domande frequenti
Ultime domande top scelte a caso
freccia riesco a masterizzare solo i d ... [Continua]
freccia come eliminare virus w32.blast ... [Continua]
freccia ho un problema con il puntator ... [Continua]
freccia mentre cerco di installare un ... [Continua]
freccia mentre navigo esce sempre una ... [Continua]
freccia quando avvio posta elettronica ... [Continua]
Tipi di files
freccia Clicca qui per conoscere tutti i tipi di files più utilizzati
Cartoline virtuali
Ultime cartoline Ultima cartolina inserita
Team & Contatti
freccia Avvertenze
freccia Chi siamo
freccia Invia donazione
freccia Contattaci
freccia Pubblicità
freccia Dicono di noi
freccia Ringraziamenti
freccia SimpleSoftware, sviluppo software e web application
:: PCPRIMIPASSI.IT è proprietario dei contenuti di questo sito (REGOLAMENTO) :: v 3.3 Realizzato e gestito da Stefano Ravagni