Logo PcPrimiPassi.it
sezioniGuide e Tutorial
Sondaggi
Ti senti sicuro/a quando navighi su PcPrimiPassi.it ?

Assolutamente si, mi fido di voi!
31%
Abbastanza
10%
Non saprei come valutarlo
10%
No, affatto
50%
newsletter Newsletter

Iscriviti ora !!!

Newsletter di aggiornamento periodico dal nostro portale!

dizionario Dizionario tecnico
Cerca un termine
affiliati Siti affiliati
Articoli, guide e tutorial
software

COSA FARE IN CASO DI RIAVVIO, ARRESTO O MANCATO AVVIO


Quante volte ci sarà capitato di osservare un fastidioso riavvio o arresto del sistema sul più bello di una partita al nostro videogame preferito o nel bel mezzo di un lavoro importante.Vediamo come comprendere i morivi di questi problemi


freccia Sezione: Problemi frequenti
freccia Difficoltà: MEDIA, Compatibilità: Indipendente dal Sistema Operativo

Condividi e rendi nota questa pagina

Il box di condivisione con i social network non è visibile in quanto non hai accettato i cookies di terze parti su questo sito; qualora volessi utilizzare tale capacità di condivisione è necessario cancellare tutta la cronologia e ricaricare questa pagina, quindi accettare i cookies


COSA FARE IN CASO DI RIAVVIO AUTOMATICO, ARRESTO O MANCATO AVVIO DEL SISTEMA


SECONDA PARTE

  • Controllo della scheda video:
    Uno dei motivi per cui non vediamo nulla a video e il sistema non parte è senza dubbio il danneggiamento della scheda video…Essa è un componente essenziale per il sistema pertanto un problema legato a questa scheda è da eliminare in ogni modo.

    Proviamo ad estrarre la scheda video e pulire i contatti (sia quelli dello slot di alloggiamento che quelli della scheda video stessa)..quindi reinseriamola e facciamo un tentativo di avviare il PC.

    Per l'inserimento della scheda video niente di particolare da segnalare…è inserita in uno slot come tutte le schede ed è fissata al case da una vite al bordo del case stesso…quindi svitaiamo prima questa vite e poi estraiamo la scheda.

    Ecco una tipica scheda video per chi non lo sapesse…

    scheda video

    Se il problema si risolve tutto ok...era la scheda video...

    Altrimenti dobbiamo considerare quello che abbiamo escluso sino ad ora…
    Abbiamo fatto un controllo di tutte le schede e di tutti i cavi per quanto riguarda l'inserimento e l'alimentazione….
    Abbiamo controllato la RAM e la scheda video…

    Se nessuna di queste cose ha cambiato la nostra situazione, controlliamo il disco fisso detto anche hard disk

    Controllo del disco fisso:
    Controllare il disco fisso non è una cosa molto semplice ... o meglio ... non è semplice capire se è danneggiato con un semplice sguardo escludendo eventuali segni di bruciatura…
    Il disco fisso è un componente delicato, per quanto ormai la tecnologia esistente sforni dischi sempre piu protetti e resistenti agli urti

    Ad ogni modo individuiamo il nostro disco fisso

    case e hard disk

    Nella foto notate una disco fisso estratto dal case...
    Controlliamo che i cavi di collegamento presenti dietro l'hard disk siano saldamente collegati….dei due cavi è possibile che i vecchi cavi EIDE, quelli grigi larghi simili ad una piattina flessibile si siano scollegati….la connessione infatti non è molto stabile e in caso di urti potrebbe essersi staccato o non fare bene contatto…

    Se tutto sembra a posto richiudiamo tutto rimettendo ogni cosa a suo posto e controlliamo tentando di accendere il pc se il led luminoso dell'hard disk lavora o meno….se lavora (lampeggia mentre il sistema cerca di caricare) probabilmente il disco è funzionante...altrimenti potrebbe essere danneggiato…in tal caso occorre provare un altro disco fisso sul proprio pc per verificare se cambia qualcosa…

    Controllo della scheda madre:
    Concludiamo questa carrellata parlando dei problemi alla Scheda madre, forse uno dei peggiori e più difficili da decifrare nonché l'ultimo a cui pensare….la scheda madre (mostrata in una immagine poco sopra) è il componente che controlla tutti gli altri per cui un danneggiamento a tale livello significa sempre problemi gravi, non fosse altro perché tocca smontare tutto quanto per sostituirla.

    Sulla scheda madre non dirò molto…
    Prendiamola come ultima responsabile dei nostri problemi se tutto il resto non ha dato alcun esito per l'individuazione del conflitto…

    Ricordo come detto in apertura che la scheda madre emette una serie di beep all'avvio che danno un segnale immediato di come stanno funzionando i vari componenti del PC…
    Questo significa che in caso di conflitti, danni o altro, la scheda madre ce lo segnala con degli input sonori..a meno che non sia proprio lei ad essere danneggiata !

    A proposito dei segnali che la scheda madre invia, vi rimando alla lettura di un nostro precedente articolo che descrive i beep della scheda madre ed il loro significato, nonché aggiunge a questa guida alcune verifiche aggiuntive da fare …vi invito a leggerlo come arricchimento a questa guida.

    http://www.pcprimipassi.it/psoftware/psoftware.asp?ID=PROBLEMIAVVIO


  • Riavvio del sistema:
    il riavvio del sistema è tipico di conflitti hardware o software….si parla di conflitti hardware quando una periferica (scanner, stampante, periferiche di acquisizione ecc.ecc.) o un componente interno (scheda video, modem interno, scheda audio ecc.ecc.) è in conflitto con gli altri o non è inserito correttamente. Si parla di conflitti software quando la periferica non viene correttamente riconosciuta a causa della mancanza di drivers (software che dice al sistema come trattare il componente/periferica), drivers errati o non corretti per quel sistema operativo, conflitti vari per instabilità dei files di sistema o delle librerie di windows.

    In qualche caso può dipendere comunque da un problema hardware come descritto nel primo punto, ma è meno frequente…

    La cosa migliore da fare se abbiamo Windows XP è disattivare il RIAVVIO AUTOMATICO del sistema in caso di errori. Cio' ci consente di evitare che il sistema si riavvi senza vedere nessun messaggio.

    Disattivare questa funzionalità è semplicissimo...

    Da START/PROGRAMMI...dai tasto destro su RISORSE DEL COMPUTER e scegli la voce PROPRIETA'...a quel punto clicca sull'opzione della finestra che compare che si chiama AVANZATE e poi su AVVIO E RIPRISTINO; infine togli la spunta alla voce RIAVVIA AUTOMATICAMENTE...da quel momento in poi se il sistema trova un errore ti mostrerà una schermata blu con scritto l'errore causato e il file incriminato...in base a tali informazioni sarà più facile capire cosa stia succedendo

    Riavvio automatico XP

    Deselezionando il checkbox e confermando con Applica otterremo che al prossimo errore ci sarà mostrata con grande probabilità una schermata blu che identifica l'errore ed il suo responsabile...

    Cosa occorre notare di questa fatidica schermata ??
    Principalmente due cose che non sempre sono presenti contemporaneamente…

    In alto viene riportato un codice esadecimale lungo pieno di lettere e numeri incomprensibili...talvolta è accompagnato da una dicitura in lingua inglese che specifica l'errore in maniera più comprensibile...esso identifica un errore specifico tramite il quale è possibile risalire ad una serie di soluzioni conosciute…basta inserirlo in una motore di ricerca come Google e otterremo una serie di possibili cause con relative soluzioni...

    Secondariamente in basso alla schermata viene spesso mostrato un nome di file responsabile dell'errore (nel caso dei conflitti software di cui sopra) Annotarsi il nome del file e cercare su internet è una buona norma…..con un po di esperienza si riesce a capire subito da dove viene il problema…faccio un esempio banale... L'errore che riporta il file Audisys.dll mi fa capire che è un conflitto che riguarda la scheda audio...

  • Schermata blu-nera:
    Le schermate di blocco del sistema sono un'incontro conosciuto agli utilizzatori di Windows sin dalle prime versioni…col passare del tempo i sistemi windows sono diventati più stabili, ma è comunque possibile incappare in queste maschere, all'apparenza incomprensibili, il cui compito è bloccare il sistema per evitare danni gravi e soprattutto segnalare all'utente l'origine del problema...

    Possiamo fare lo stesso discorso fatto per il secondo caso, ossia "Riavvio del sistema", per quanto riguarda le indicazioni da annotarsi per comprendere cosa sia successo… su XP la schermata blu-nera compare se abbiamo disattivato il riavvio automatico…

Altre pagine


Commenti a questa guida


Inserisci il tuo commento
(Non serve la registrazione, solo la tua email per confermare il commento!)

Utente:
Email (questo dato rimane privato):
Commento:


CODICE DI VERIFICA:


Scrivi il risultato della seguente operazione in base al valore dei due dadi:

+


RISULTATO:


Informativa sulla privacy


Ho letto l’informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

I dati personali richiesti (indirizzo email, nominativo) saranno utilizzati unicamente per poter visualizzare il tuo commento e rispondere al messaggio in maniera cortese e non saranno diffusi o comunicati a terzi.

L'indirizzo IP di chi commenta viene memorizzato al solo fine di tracciare l'avvenuto consenso espresso. Ricorda di non inviare dati sensibili nel messaggio!!!

ACCONSENTO



Presenti 0 commenti



TI E' PIACIUTO QUESTO CONTENUTO ?

Condividi e rendi nota questa pagina

Il box di condivisione con i social network non è visibile in quanto non hai accettato i cookies di terze parti su questo sito; qualora volessi utilizzare tale capacità di condivisione è necessario cancellare tutta la cronologia e ricaricare questa pagina, quindi accettare i cookies
cerca Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:
sostienici Sostienici !
condividi Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi su Google+ Segui PcPrimiPassi su Twitter Fanpage di PcPrimiPassi.it
download Ultimi Download
faq Domande Top
Tipi di files Tipi di files
team Team & Contatti
sviluppo Sviluppo
Versione 4.3 Developed by Stefano Ravagni