Logo PcPrimiPassi.it
sezioniGuide e Tutorial
Sondaggi
Navighi su internet principalmente tramite:

Personal Computer
59%
Tablet
6%
Smartphone
29%
Un po tutti i dispositivi
6%
newsletter Newsletter

Iscriviti ora !!!

Newsletter di aggiornamento periodico dal nostro portale!

dizionario Dizionario tecnico
Cerca un termine
affiliati Siti affiliati
Articoli, guide e tutorial
software

La gestione del bios UEFI


I nuovi bios UEFI hanno portato una ventata di progresso in un'area dell'informatica rimasta per troppo tempo ancorata agli anni 90. Il bios di tipo UEFI permette una gestione grafica migliorata e semplificata che vale la pena conoscere.


freccia Sezione: Sistema operativo
freccia Difficoltà: MINIMA, Compatibilità: Windows 8.1, Windows 10 e superiori

Condividi e rendi nota questa pagina
Il box di condivisione con i social network non è visibile in quanto non hai accettato i cookies di terze parti su questo sito; qualora volessi utilizzare tale capacità di condivisione è necessario cancellare tutta la cronologia e ricaricare questa pagina, quindi accettare i cookies


La gestione del bios UEFI

Il BIOS è definito come una serie di routine software scritte su di un chip di memoria non volatile che fornisce una serie di funzioni di base per l'accesso ai componenti hardware del computer e alle periferiche ad esso collegate.

Su PcPrimiPassi.it ci siamo da sempre preoccupati di creare delle guide di base sul BIOS data la sua importanza per l'avvio dei nostri computers.

In due articoli ormai storici abbiamo mostrato come:

ACCEDERE AL BIOS

COME IMPOSTARE LA SEQUENZA DI AVVIO DEL BIOS

I classici BIOS però erano rimasti fortemente ancorati agli anni 90 per quanto riguarda interfaccia grafica e possibilità di gestione della macchina, per cui risultavano piuttosto ostici da capire ed usare per la maggior parte degli utenti neofiti o per gli utilizzatori casuali di computer.

Dall'arrivo di Windows 8 le nuove macchine hanno finalmente "pensionato" il vecchio BIOS in favore di una sua evoluzione più complessa ma completa chiamata UEFI, acronimo che sta per "Unified Extensible Firmware Interface".

UEFI si discosta radicalmente dall'approccio passato fornendo una interfaccia grafica semplificata e spesso accattivante che può essere anche gestita tramite mouse e funzioni molto più avanzate rispetto al BIOS classico; tuttavia, il compito dell'UEFI è identico a quello del BIOS, ovvero, lo ribadiamo, orchestrare il lavoro di tutti i componenti hardware di un computer e consentirne cosi il funzionamento.

Per quanto si tratti di un cambiamento migliorativo sotto molti punti di vista, alcuni passaggi sono invece inspiegabilmente diventati più complessi; basti pensare che mentre per accedere al vecchio BIOS era sufficiente premere un tasto durante l'accensione del computer, adesso questa possibilità viene talvolta preclusa ed occorre invece accedervi seguendo altre vie non sempre praticabili come vedrermo tra poco.



Metodo veloce per verificare la presenza di UEFI o di un BIOS classico:


Se è vero che a partire da Window 8 UEFI ha iniziato a pensionare il vecchio BIOS, potremo trovarci nella casistica in cui il sistema poggi su un BIOS classico.
In questo caso si potrebbe essere confusi e non sapere se siamo di fronte ad una architettura che poggia su BIOS o su UEFI.
Cosa fare in questi casi o in presenza di dubbi ?

Esiste un metodo veloce per capire se il proprio sistema è basato su una architettura che poggia su UEFI o su BIOS Classico.

Il metodo consiste nel digitare il seguente comando da START-->ESEGUI:

msinfo32

e premere invio.


Verrà visualizzata una schermata dalla quale, sotto il menu di sinistra RISORSE DEL SISTEMA, dovremo cercare la voce MODALITA' BIOS nella parte destra.

Modalità BIOS uefi

Il valore LEGACY indica il supporto ad un BIOS classico, il valore UEFI indica invece il supporto al nuovo tipo di BIOS UEFI.



Casi in cui è necessario entrare dentro UEFI:


"Perchè mai dovrei entrare dentro questo coso chiamato UEFI ?"... potrebbe pensare qualcuno ?

Semplice, per risolvere alcuni problemi di avvio che sono più frequenti di quanto si possa pensare...vediamone un piccolo elenco:

  1. Mancato funzionamento di una porta USB del computer: necessita di abilitare alcune porte disabilitate per default dal produttore.
  2. Cambiare la sequenza di avvio per far avviare il sistema da chiavetta o DVD anzichè da disco rigido: necessita di modifcare la sequenza preimpostata.
  3. Riportate il sistema alle condizioni originali: necessita di un reset completo del bios.
  4. Disabilitare il funzionamento di alcune schede integrate.
  5. Altri casi meno frequenti ...



Come accedere al vecchio BIOS tramite combinazione di tasti:


Come accennavamo l'accesso a UEFI non avviene più secondo le classiche modalità conosciute in passato e potremo trovarci in una situazione che vede ancora la presenza di un vecchio BIOS.
Facciamo quindi un passo indietro e ricordiamo come vi si accedeva.

I tasti più usati per accedere ai vecchi BIOS erano senza dubbio CANC o F2 o F12, da premere ripetutamente all'avvio della macchina; alcuni produttori utilizzavano invece F1 o addirittura combinazioni di tasti ... eccovi un breve elenco dei più diffusi per facilitarvi nel tentativo di vedere se sul vostro PC è ancora possibile utilizzarli:


Tasti per accedere al BIOS classico

  • AMI, Award BIOS: Del o Canc
  • AwardBIOS: Ctrl + Alt + Esc
  • Compaq: F10
  • Dell Dimension (portatili) : Canc o Del
  • HP : F2
  • Hewlett-Parkard: F1
  • IBM ThinkPad (vecchi): Ctrl + Alt + Ins oppure tenere premuto F1
  • IBM ThinkPad con BIOS Phoenix: Ctrl + Alt + F11
  • Phoenix: Ctrl + Alt + S oppure Ctrl + S
  • Sony VAIO: F2
  • Toshiba: Esc
  • Toshiba, Phoenix: F1
   

... potete provare a premerli ripetutamente durante l'avvio per vedere se "siete fortunati"... diversamente potreste valutare qualche combinazione di tasti tra le più diffuse di cui forniamo un breve elenco:

Combinazioni di tasti per accedere al BIOS classico
  • Ctrl + Esc
  • Ctrl + Alt
  • Ctrl + Alt + (+)
  • Ctrl + Alt + S
  • Ctrl + Alt + Invio
  • Ctrl + Alt + Ins
  • Ctrl + Alt + Esc


Se invece siete tra coloro che dispongono di UEFI, ecco alcune vie da seguire per utilizzarlo.



Lancio di UEFI dall'interno del Sistema Operativo Windows 8/8.1 o Windows 10:


Il metodo più veloce per entrare nel BIOS UEFI è quello di riavviare il sistema tenendo premuto il tasto MAIUSC (SHIFT).

Per Windows 8/8.1 basta premere sul bottone di START con bandierina del logo di Windows in basso a sinistra dello schermo ed in seguito scegliere CHIUDI E DISCONNETTI, quindi tenendo premuto il tasto del maiuscolo (SHIFT) premere su RIAVVIA IL SISTEMA.

Riavvio UEFI Windows 8.1

Per Windows 10 la procedura è quasi identica; dal logo Windows in basso a sinistra, clicchiamo su ARRESTA e scegliamo RIAVVIA SISTEMA tenendo premuto il tasto SHIFT (Maiuscolo).

Riavvio UEFI Windows 10
 
Un metodo "più figo" per gli smanettoni è quello di digitare il seguente comando dal prompt:

shutdown.exe /r /o

e premere invio.

Al riavvio del sistema, compariranno varie opzioni tra le quali dovremo scegliere RISOLUZIONE DEI PROBLEMI, quindi OPZIONI AVANZATE ed infine IMPOSTAZIONI FIRMWARE UEFI - RIAVVIA.

Avremo cosi accesso alla console UEFI che, lo ricordiamo al pari del vecchio BIOS, va usata SOLO DA PERSONE CHE SANNO QUEL CHE FANNO perchè si possono fare grossi danni! ... è però altrettanto vero che spesso è necessario modificarne alcune impostazioni ma sempre e solo dopo essersi scrupolosamente documentati!

ATTENZIONE! Se la voce IMPOSTAZIONI FIRMWARE UEFI non compare, significa che il PC non supporta UEFI o non permette di utilizzarlo, per cui con tutta probabilità utilizza il vecchio BIOS; il metodo per accedervi rimane quello già visto in passato, ovvero la pressione di un tasto entro pochi secondi all'avvio del sistema.

Un saluto e alla prossima

RAVEN




Commenti a questa guida

Inserisci il tuo commento
(Non serve la registrazione, solo la tua email per confermare il commento!)


Utente:
Email (questo dato rimane privato):
Commento:


CODICE DI VERIFICA:

Scrivi il risultato della seguente operazione in base al valore dei due dadi:

+


RISULTATO:


Informativa sulla privacy


Ho letto l’informativa Privacy e acconsento al trattamento dei miei dati personali per le finalità ivi indicate.

I dati personali richiesti (indirizzo email, nominativo) saranno utilizzati unicamente per poter visualizzare il tuo commento e rispondere al messaggio in maniera cortese e non saranno diffusi o comunicati a terzi.

L'indirizzo IP di chi commenta viene memorizzato al solo fine di tracciare l'avvenuto consenso espresso. Ricorda di non inviare dati sensibili nel messaggio!!!

ACCONSENTO



Presenti 0 commenti



TI E' PIACIUTO QUESTO CONTENUTO ?
Condividi e rendi nota questa pagina
Il box di condivisione con i social network non è visibile in quanto non hai accettato i cookies di terze parti su questo sito; qualora volessi utilizzare tale capacità di condivisione è necessario cancellare tutta la cronologia e ricaricare questa pagina, quindi accettare i cookies
cerca Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:
sostienici Sostienici !
condividi Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi sui social Segui PcPrimiPassi su Twitter Segui PcPrimiPassi.it su facebook
download Ultimi Download
faq Domande Top
Tipi di files Tipi di files
team Team & Contatti
sviluppo Sviluppo
Versione 4.3 Developed by Stefano Ravagni