Guide e Tutorial
Sondaggi
L'argomento che più ti interessa in informatica è:

Sicurezza informatica
50%
Guide all'uso di software
24%
Corsi teorici di base
18%
Intrattenimento e multimedialità
9%
Newsletter

Iscriviti ora !!!

Ricevi email di aggiornamento periodico dal nostro portale!

Dizionario tecnico
Cerca un termine
Siti affiliati
Articoli, guide e tutorial
software Cosa fare quando una DLL è corrotta o non funziona...

Un problema abbastanza frequente che ognuno ha riscontrato almeno una volta nella vita del proprio PC, è la corruzione di un file .DLL relativo ad un programma.

freccia Sezione: Sistema operativo
freccia Difficoltà: MINIMA, Compatibilità: Indipendente dal Sistema Operativo

Condividi e rendi nota questa pagina



Cosa fare quando una DLL è corrotta o non funziona o non esiste

Un problema abbastanza frequente che ognuno ha riscontrato almeno una volta nella vita del proprio PC, è la corruzione di un file .DLL relativo ad un programma.

Ma cos'è una DLL ?
Una DLL è un file libreria, esattamente l'estensione significa DYNAMIC LINK LIBRARY, ossia libreria a collegamento dinamico...
Una DLL è sostanzialmente il metodo con il quale in ambiente Windows si decentralizza lo svolgimento di istruzioni rispetto al programma eseguibile principale...
Mi spiego meglio.... Ogni programma per Windows, funziona grazie ad un codice compilato in linguaggio macchina che crea un file eseguibile (.EXE)

A seconda del metodo di compilazione del codice, l'eseguibile contiente tutte le istruzioni per il funzionamento dell'appilcativo, oppure ne contiente una larga fetta mentre altre istruzioni sono localizzate in altri file e vengono richiamate solo all'occorrenza...

Il motivo di questa scelta è un minore ingombro dell'eseguibile rispetto a istruzioni usate raramente...sarebbe inutile avere nell'eseguibile principale centinaia di istruzioni di configurazione ad esempio dato che le utilizzeremo di rado...meglio scriverle in un'area che utilizzeremo solo al bisogno proprio richiamando la libreria di cui sopra...

Adesso che abbiamo spiegato cosa sia una libreria DLL, facciamo mente locale sul fatto che ci sarà sicuramente capitato di ricevere un messaggio che avvisasse sulla corruzione o sul malfunzionamento di un file di questo tipo, oppure la totale mancanza di esso...

Cosa fare in questi casi ?
Generalmente, la cosa più semplice è reinstallare il programma da capo,ma talvolta si rischia di perdere delle impostazioni importanti o noiose da dover reinserire....
Altre volte invece la reinstallazione non riesce a correggere il problema perchè il programma di setuo riconosce che la nostra libreria è già presente e installata, per cui non la sovrascrive con il risultato che la libreria continua ad essere malfunzionante.

E' possibile scaricare da internet la libreria e installarla a mano nel sistema...vediamo i passi da seguire..

Innanzitutto occorre rintracciare la libreria su internet....recatevi su un motore di ricerca e cercate qualcosa del tipo "libreria download" (al posto di libreria scrivete il nome del file!)...

La ricerca non sarà difficoltosa....comunque vi segnalo alcuni link utili in questi casi...

www.dll-files.com/
www.dlldump.com/
www.onlinepcfix.com/dllfiles.htm

Da questi siti è possibile scariacare quasi tutte le librerie necessarie, e se non ne trovaste qui, cercate magari sul sito del produttore del programma che da problemi...

Una volta che avete il file DLL che vi interessa, procediamo alla DEREGISTRAZIONE della vecchia libreria, passaggio fondamentale se stiamo installando una versione della libreria superiore a quella che abbiamo (e che non funziona)

Per deregistrare la libreria, individuiamo la cartella di residenza...generalmente su WINDOWS\SYSTEM32 o su WINDOWS\SYSTEM...
Clicchiamo su START --> ESEGUI e scriviamo il comando seguente

regsvr32 -u "percorso+nomedll" e premete invio

Facciamo un esempio più preciso....supponiamo che debba deregistrare la libreria IVA.DLL che si trova in C:\windows\system32

regsvr32 -u "C:\windows\system32\iva.dll" e premere invio.

Vediamo un'immagine dell'esempio...

deregistrazione dll

Se il comando che diamo va a buon fine, otterremo questa schermata..

deregistrazione dll riuscita

Se invece otteniamo un messaggio di errore, sognifica o che abbiamo sbagliato a digitare il comando, o il percorso è sbagliato, oppure il file non è registrato nel sistema, o ancora che il file non esiste nel pc...
Quindi, controlliamo prima che il file esista nel sistema (se non esiste non può nemmeno essere registrato pertanto sarebbe inutile deregistrarlo)

Sia che siamo riusciti a deregistrare il vecchio file, sia che abbiamo ottenuto un messaggio di errore, possiamo passare alla registrazione della nuova libreria...
Copiamo la libreria in C:\windows\system32 e andiamo ancora su START --> ESEGUI e scriviamo il comando seguente

regsvr32 "percorso+nomedll" e premete invio

Noterete che l'unica cosa che cambia è che manca il testo "-U" ....Facciamo un esempio più preciso....supponiamo che debba deregistrare la libreria IVA.DLL che si trova in C:\windows\system32

regsvr32 "C:\windows\system32\iva.dll" e premere invio.

Vediamo un'immagine dell'esempio...

registrazione dll riuscita

Benissimo...ora la cosa migliore è riavviare il PC e provare a vedere se il software che ci dava problemi funziona....

E' raro che ne abbiate bisogno, ma essendo una DLL un contenitore di funzioni richiamate dall'eseguibile, si potrebbe usare questo metodo anche per installare una nuova libreria arricchita con nuove o migliorate funzioni....capita spesso nel mondo dei software open source che vengano rilasciati aggiornamenti di questo tipo anche se la linea più comunue è fornire un installante automatico...ma vogliamo mettere la soddisfazione ?!!
TI E' PIACIUTO QUESTO CONTENUTO ?

Condividi e rendi nota questa pagina

Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:
Sostienici !
Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi su Google+ Segui PcPrimiPassi su Twitter Fanpage di PcPrimiPassi.it
Ultimi Download
Domande Top
Tipi di files
Team & Contatti
Sviluppo
Versione 4.0 Developed by Stefano Ravagni