Guide e Tutorial
Sondaggi
L'argomento che più ti interessa in informatica è:

Sicurezza informatica
25%
Guide all'uso di software
25%
Corsi teorici di base
25%
Intrattenimento e multimedialità
25%
Newsletter

Iscriviti ora !!!

Ricevi email di aggiornamento periodico dal nostro portale!

Dizionario tecnico
Cerca un termine
Siti affiliati
Articoli, guide e tutorial
software Deframmentare il file di paging (SWAP o di SCAMBIO)

La deframmentazione è un'operazione delicata ma essenziale per velocizzare l'accesso ai dati. Quello che non tutti sanno è che sarebbe necessario deframmentare anche il file di PAGING detto SWAP file per avere un incremento dello scambio di dati anche del 30%

freccia Sezione: Sistema Operativo
freccia Difficoltà: MINIMA, Compatibilità: WINDOWS 9x/ME/2000/XP

Condividi e rendi nota questa pagina



Deframmentare il file di Paging(SWAP o di scambio)

La deframmentazione eseguita periodicamente in base all'uso che si fa del nostro sistema è un'operazione molto importante, talvolta essenziale se il nostro sistema è particolarmente soggetto a scriitura e cancellazione di grandi quantità di dati....

Prima di eseguire la deframmentazione occorre però tenere presenti alcuni importanti dettagli

L'Utilità di Deframmentazione presente all'interno dei sistemi windows, non è in grado di deframmentare il file di scambio, il famoso FILE SWAP o FILE DI PAGING.
Riorganizzare il file di paging da nuova vita al sistema e consente di velocizzarlo di oltre il 20%, specialmente nei casi in cui si venga spesso avvertiti di un errore nel file di paging stesso.

Il File di Paging è un grande file gestito dal sistema operativo per scambiare informazioni tra le applicazioni e per altre necessità di funzionamento. E' un file prezioso, che non può e non deve esser cancellato.
Se esso risulta frammentato, causerà un rallentamento nella velocità di uso del PC.

Per eseguire la deframmentezione anche del file di scambio, il cosidetto file di Swap o file di Paging o Page File è necessario disabilitarlo prima,quindi deframmentare e in seguito riabilitarlo...
vediamo le operazioni da compiere...

ATTENZIONE!!!
Controllare il nostro articolo LA DEFRAMMENTAZIONE NON FINISCE MAI prima di far partire la deframmentazione o nel caso il proceso si arrestasse...nell'articolo in questione infatti sono elencati le possibili cause di tale blocco.


  • Windows XP
    Aprite il Pannello di Controllo dal pulsante Start. poi Sistema ( o prestazioni sistema se avete la visualizzazione per categorie) .
    Scegliete la scheda Avanzate e nella prima sezione, chiamata Prestazioni, fare click su Impostazioni.
    Nella finestra che vi si apre scegliete ancora la linguetta Avanzate e cercate la sezione Memoria Virtuale in cui sarà scritta le dimensioni totali del file di paging che variano da configurazione a configurazione; cliccare su Cambia.

    defrag WinXP


    Ora avrete davanti a voi un'altra finestra in cui sono evidenziati gli Hard Disk o le partizioni con selezionata quella che ci interessa a noi.. Spuntate l'opzione Nessun file di paging e fate click su Imposta.
    Ora cliccate su OK.
    Abbiamo dunque disabilitato temporaneamente il file di scambio.
    Saremo avvertiti che stiamo compiendo un'operazione delicata, ma noi confermiamo premendo .
    Chiudiamo tutte le applicazioni rimaste aperte, se ce ne fossero ancora. A questo punto vi verrà chiesto di Riavviare il computer.. Riavviate
    Dopo il Riavvio, fate partire la Deframmentazione come di consueto, dal menù Start/Tutti i Programmi/Accessori/Utilità di Sistema/Utilità di deframmentazione Dischi (oppure digitando DEFRAG da ESEGUI).
    Alla fine della deframmentazione, riattivate il file di swap seguendo i passi precedenti, pari pari, solo che invece che scegilere file di paging, scegliete la spunta su Dimensioni gestite dal sistema, oppure dimensione personalizzata e riportate le opzioni della finestra come all'inizio della disabilitazione.
    Poi cliccate su Imposta e riavviate il PC!!
    Se il disco era effetivamente frammentato, acquisterete un buono 20% di velocità!!
  • Windows 98
    In Windows 98, la medesima operazione si esegue così;
    Start/Impostazioni/Pannello di Controllo fate doppio click sull'icona Sistema e scegliete Prestazioni e poi doppio click sul pulsante Memoria Virtuale.
    Ora attivare l'impostazione manuale della memoria virtuale e mettere il segno di spunta a fianco di Disattiva Memoria Virtuale.

    defrag Win98


    Confermate alle richieste di Windows e poi avviare l'utililtà di deframmentazione che si trova in Start/Programmi/Accessori/Utilità di Sistema e Utilità di Deframmentazione Dischi (oppure digitando DEFRAG da ESEGUI).
    Al termine della deframmentazione, rifare il procedimento opposto e riattivare il file di swap rimettendo il segno di spunta nelle opzioni della finestra Memoria Virtuale di prima!
    Riavviate ed avrete il vostro sistema velocizzato.
Eseguite periodicamente questo procedimento e vedrete che il vostro sistem
TI E' PIACIUTO QUESTO CONTENUTO ?

Condividi e rendi nota questa pagina

Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:
Sostienici !
Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi su Google+ Segui PcPrimiPassi su Twitter Fanpage di PcPrimiPassi.it
Ultimi Download
Domande Top
Tipi di files
Team & Contatti
Sviluppo
Versione 4.0 Developed by Stefano Ravagni