Guide e Tutorial
Sondaggi
L'argomento che più ti interessa in informatica è:

Sicurezza informatica
49%
Guide all'uso di software
27%
Corsi teorici di base
17%
Intrattenimento e multimedialità
8%
Newsletter

Iscriviti ora !!!

Ricevi email di aggiornamento periodico dal nostro portale!

Dizionario tecnico
Cerca un termine
Siti affiliati
Articoli, guide e tutorial
software

Velocizzare avvio e chiusura di Windows


Molto spesso Windows XP si intoppa durante i processi di chiusura del sistema e all'utente tocca spesso aspettare minuti preziosi...Stessa cosa ma ancora più fastidiosa per quanto riguarda l'avvio...Ecco alcune modifiche per rendere avvio e chiusura più performanti.

freccia Sezione: Sistema operativo
freccia Difficoltà: MINIMA, Compatibilità: Indipendente dal sistema operativo

Condividi e rendi nota questa pagina



VELOCIZZARE L'AVVIO DI WINDOWS

Il modo più rapido per ottenere qualche risultato nell’ottimizzazione dell’avvio di Windows è l’eliminazione della schermata iniziale con il logo durante il caricamento del sistema. È un’operazione semplice che chiunque può eseguire e che fa ottenere un discreto abbattimento dei tempi di caricamento.

Essendo una cosa del tutto superflua usata solamente per intrattenere l'utente durante il caricamento, essa può tranquillamente essere eliminata...
 
Un'altra importante cosa da fare è disabilitare l'avvio automatico dei programmi superflui contestualmente all'avvio del sistema.....vale a dire....se ho dei programmi che si avviano automaticamente all'accensione del sistema di cui non ho necessità è bene disabilitarne l'avvio automatico, dato che esso comporta uno spreco di risorse e di tempi di caricamento.
 
Anche un hard disk frammentato può portare ad una eccessiva lentezza...infatti i processi di scrittura sul disco col tempo portano i dati ad essere immagazzinati in settore del disco spesso molto distanti tra loro....cio' comporta che la testina del disco per leggere dei dati che fanno parte dello stesso programma o dello stesso file è talvolta costretta ad andare avanti e indietro sulla superficie magnetica a cercarli e rimetterli insieme...
 

In ultima analisi liberare il più possibile il desktop dalle icone inutili....molte icone possono rallentare di qualche secondo il caricamento del sistema

Vediamo come procedere per velocizzare l'avvio di Windows...

 

Procedimento:


1)Disabilitiamo il logo di Windows

Per disattivare il caricamento della schermata con il logo di Windows bisogna accedere all’utility MSConfig, che si ottiene cliccando su START e poi ESEGUI e scrivendo il comando msconfig seguito dalla pressione del tasto INVIO.  

Si aprirà una finestra di dialogo che darà accesso alle funzioni di ottimizzazione del sistema. Per il nostro intento scegliamo la scheda BOOT.INI, spuntiamo la casella /NOGUIBOOT e confermiamo premendo il bottone OK.
 


Conferiamo ancora cliccando su APPLICA e poi su OK.
 
2) Disabilitiamo i programmi superflui all'avvio del sistema.
 
Sempre tramite l'utilità msconfig (vedi sopra), clicchiamo stavolta sulla scheda AVVIO ed avremo la seguente schermata.
 

Da questa finestra è possibile decidere quale programma deve partire in automatico all'avvio di window e quale no.
 
La prima colonna è chiamata ELEMENTO DI AVVIO ed identifica il nome del processo....non sempre è un nome esplicativo ma è quello che trovate in esecuzione usando il task manager (cioè premendo CTRL + ALT + CANC)...

La seconda colonna è chiamata COMANDO e identifica il percorso esatto sul disco fisso del file che sta dietro al nome del processo ....è quindi possibile capire dove si trova e come si chiama questo file, di conseguenza è facile per un utente accorto capire se si tratta di qualcosa che egli stesso ha installato oppure se si tratta di qualcosa di sospetto...

La terza colonna è chiamata PERCORSO ed identifica il percorso nel registro di windows
 

Disabilitare una qualsiasi di queste voci è semplicissimo....basta togliere la spunta sulla parte all'estrema sinistra del nome del processo per far si che al prossimo riavvio esso non venga lanciato in automatico.
 
Una volta eliminate tutte le voce superflue basterà confermare....

Apro una piccola parentesi per dare qualche indicazione su quali processi è utile disabilitare e quali no....
 
I processi di Winzip, Acrobat Reader, Quick time, Skype e simili, possono essere comunque disabilitati in quanto cio' non vuol dire cancellare il programma ma solamente impedire che venga avviato in automatico all'accensione del sistema.
3) Deframmentiamo il disco rigido.
 
Per deframmentare il disco rigido è possibile utilizzare un tool sempre presente nei sistemi windows chiamato DEFRAG...

Per lanciarlo è sufficiente andare su START-->PROGRAMMI-->ACCESSORI-->UTILITA' DI SISTEMA--> UTILITA' DI DEFRAMMENTAZIONE DISCHI (o simile)
 
L'utility si presenta cosi

E' sufficiente cliccare sul disco che ci interessa deframmentare e premere il bottone DEFRAMMENTA per avviare la deframmentazione che sarà automatica...

4) Liberiamo il desktop dalle troppe icone presenti.

Per liberare il desktop non ci vuole molto, basta cancellare le icone superflue....ma molti di noi le tengono sul desktop per vari motivi talvolta importanti...quindi come fare ???
 
Anzichè cancellarli abbiamo una soluzione migliore ....ve la insegna il nostro moderatore Chewbacca in questo articolo


Ripulire il desktop raccogliendo tutto in una toolbar


Vediamo ora la seconda parte dell'articolo... 
 



VELOCIZZARE LA CHIUSURA DI WINDOWS

Avvertimento!!! la procedura  è stata testata su Windows XP ; è possibile che su altri sistemi windows le voci non corrispondano....
 
Per velocizzare l'avvio e lo spegnimento di Windows XP è necessario modificare alcuni valori del registro di windows tramite l'utility REGEDIT.

Ecco come utilizzarla...

Clicchiamo su START-->ESEGUI e sciviamo il comando regedit, quindi premiamo ok

Ecco come si presenta regedit.

Per chi volesse approfondire l'utilizzo di regedit è invitato a leggere questo nostro vecchio articolo...
 

Ripulire il registro con regedit


Sostanzialmente però ci sono delle macrovoci che si aprono ad albero facendoci doppio click e portano a dei valori del registro....voi dovrete modificare i valori seguenti....

Andate sulla voce:
[HKEY_LOCAL_MACHINE\System\CurrentControlSet\Control]

Cambiate il valore della stringa WaitToKillServiceTimeout a 800 (default 2000)

Successivamente sulla voce:
[HKEY_CURRENT_USER\Control Panel\Desktop]

Cambiate il valore della stringa HungAppTimeout a 3000 (default 5000)

[HKEY_CURRENT_USER\Control Panel\Desktop] Cambiate il valore della stringa
WaitToKillAppTimeout a 3000 (default 20000);


In fine sulla voce:
[HKEY_CURRENT_USER\ControlPanel\Desktop]

ed impostate il valore AutoEndTask su 1 (default 0).

La chiusura del sistema risulterà più veloce !!!


Per finire, a corredo di questo articolo ve ne segnalo un altro, sempre qui su pcprimipassi, ossia Ripulire e velocizzare il sistema

Commenti a questa guida


Inserisci il tuo commento
(Non serve la registrazione, solo la tua email per confermare il commento!)

Utente:
Email (questo dato rimane privato):
Commento:

Presenti 0 commenti



TI E' PIACIUTO QUESTO CONTENUTO ?

Condividi e rendi nota questa pagina

Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:
Sostienici !
Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi su Google+ Segui PcPrimiPassi su Twitter Fanpage di PcPrimiPassi.it
Ultimi Download
Domande Top
Tipi di files
Team & Contatti
Sviluppo
Versione 4.0 Developed by Stefano Ravagni