Logo PcPrimiPassi.it
sezioniGuide e Tutorial
Sondaggi
Ritieni che PcPrimiPassi.it abbia contribuito alle tue attuali conoscenze informatiche ?

Si, fortemente !
22%
Si, per molti aspetti
19%
Per alcune cose si
30%
Poco o niente
30%
newsletter Newsletter

Iscriviti ora !!!

Newsletter di aggiornamento periodico dal nostro portale!

dizionario Dizionario tecnico
Cerca un termine
affiliati Siti affiliati
Corsi gratuiti...dettaglio
corsi

Corso sulle reti domestiche tra 2 o più PC via cavo



Collegare due computer in rete locale è il miglior modo per scambiare dati tra computer;vediamo come crearne una in modo semplice


freccia Autore: RAVEN

Condividi e rendi nota questa pagina

Il box di condivisione con i social network non è visibile in quanto non hai accettato i cookies di terze parti su questo sito; qualora volessi utilizzare tale capacità di condivisione è necessario cancellare tutta la cronologia e ricaricare questa pagina, quindi accettare i cookies


INSTALLAZIONE DI UN PICCOLA RETE LOCALE

TERZA PARTE

Torniamo ora al completamento della configurazione dei due Pc:

La seconda cosa che andrà settata, è il Gruppo di lavoro al quale apparterranno i due computers.
Un gruppo di lavoro, come il nome lascia intendere, non è altro che un metodo usato dal sistema operativo per delineare l'insieme di tutti quei computers che dovranno lavorare insieme. Di conseguenza, ogni computer, dovrà sapere a quale gruppo di lavoro appartiene. Per poter settare il gruppo di lavoro, dalle proprietà delle risorse di rete, clickate sulla voce Identificazione.

Per Windows 2000/XP trovate questa voce da PANNELLO CONTROLLO/SISTEMA/NOME COMPUTER....cliccate poi su CAMBIA...troverete sia l'indicativo del PC che il nome del gruppo di lavoro cui appartiene...

Vi apparirà una schermata con alcune voci da inserire, come questa:

workgroup

Non rimane altro che decidere le seguenti cose:
  • Nome del Computer (a vostra scelta, di solito si usano nomi che faranno capire bene, nel tempo, quale computer è e per cosa di solito si utilizza). Inserite quindi il nome da voi scelto.
  • Il Gruppo di lavoro può essere per esempio un nome del tipo Casa, Ufficio, etc etc, l'importante è che sia digitato in tutti i computers nello stesso modo.
  • La descrizione del computer non è indispensabile, ma se volete mettetela.

Finito il tutto, premete Ok e andate avanti.
Al successivo riavvio il Pc è pronto per condividere il lavoro e le risorse con gli altri, infatti, presenterà subito la schermata di inserimento di utente e password. Importante, per proseguire e fare sì che le risorse di rete siano disponibili, è necessario premere sempre Ok a tale schermata, poi non importa quale utente abbiate messo, e la passsword non è necessaria se non avete problemi di sicurezza nell'accesso al computer, altrimenti mettetene una e ricordatevela, mi raccomando! Vi consiglio comunque di scrivere la prima volta nel campo Utente un nome che faccia capire chi usa il Pc, così la volta dopo Windows si ricorderà di che ha effettuato l'accesso e a voi non rimarrà altro che premere Ok.

Condivisione files e stampanti

Windows 95/98/ME
Clicchiamo sul bottone CONDIVISIONE FILE E STAMPANTI e assicuriamoci che le due voci siano selezionate come in figura

Condivisione file e stampanti

A questo punto il servizio di condivisione è abilitato...ora basterà andare su una qualsiasi cartella cliccandoci sopra col tasto destro del mouse scegliere la voce CONDIVISIONE
Apparirà una schermata di questo tipo...

condivisione cartelle Win98

Come è possibile vedere si possono inserire nomi di cartella a piacimento, dare un commento e permessi di lettura e/o scrittura....anche con password....

Windows 2000/XP Per chi ha Windows XP o 2000 la schermata è un pochino diversa e basta spuntare la relativa voce come in figura seguente

Proprieta LAN xp

Per condividere una cartella ed il suo contenuto su XP o Win2000, basta cliccare sulla cartella col tasto destro del mouse, quindi scegliere CONDIVISIONE E PROTEZIONE

condivisione cartelle XP

Comparirà una schermata come la seguente...

condivisione cartelle XP dettagli

Confermando la finestra cosi come la si vede però, gli utenti potranno solamente accedere alla cartella e leggere i files ma non modificarli....perchè ???
Perchè non si sono gestite le autorizzazioni...per farlo clicchiamo sul bottone AUTORIZZAZIONI....e avremo questo

condivisione cartelle XP autorizzazioni

Agendo sulle spunte potremo assegnare i privilegi di scrittura, negarli, darli tutti in blocco, toglierli in blocco ecc.ecc....

Vedremo meglio in seguito come fare per gestire bene tali permessi...

Per la condivisione delle stampanti su XP, la cosa è molto simile a quanto appena spiegato per le cartelle...
andiamo semplicemente sulla cartella STAMPANTI raggiungibile da PANNELLO DI CONTROLLO, quindi tasto destro sulla nostra stampante e scegliamo CONDIVISIONE E PROTEZIONE come visto in precedenza...la stampante verrà condivisa....

Ultima annotazione per quanto riguarda la condivisione di stampanti...
Per il PC che ha fisicamente collegata la stampante non ci sono problemi, basterà condividerla come mostrato.....per il PC client, ossia colui che dovrà sfruttarla passando attraverso la rete, è necessario seguire una procedura di aggiunta guidata della stampante di rete....

Non mi dilungo troppo sulla ricerca di stampanti in rete, ma dirò che grossomodo quello che bisogna fare è andare su PANNELLO DI CONTROLLO, aprire STAMPANTIo STAMPANTIE E FAX...quindi cliccare su AGGIUNGI STAMPANTE....infine seguire la procedura guidata che chiede che tipo di stampante vogliamo aggiungere e come è collegata....
Noi specificheremo che vogliamo una stampante di rete, per cui se la rete funziona come deve, sarete abilitati a vedere le stampanti condivise presenti in rete...da li scegliete quella che volete usare in rete dal PC Client, e vi sarà chiesto di installarne i drivers....fornite il CD con i drivers della stampante scelta e portate a termine l'operazione....dovrebbe andare tutto liscio...

Fatto tutto questo per entrambi i computers, e lasciati accesi e con il desktop in bella vista, provate ad andare su risorse di rete e clickare normalmente due volte, vedrete così i due computer con i nomi che avevate stabilito in precedenza!
Aggiungo subito un consiglio: non disperate se non vedete nulla, provate a creare due cartelle, una in un Pc e una nell'altro, e clickando con il destro andate su Condivisione, spuntate la voce "condividi con nome" e scegliete quali diritti assegnare, battete Ok e riprovate a vedere se ora nelle risorse di rete vedete i due Pc.

Ulteriori dettagli per la protezione delle cartelle condivise

Rivediamo come accennato in precedenza alla possibilità di gestire in modo più professionale le cartelle condivise....cio' può risultare importante oltre che per completare l'accesso alla rete anche per migliorare le protezioni della stessa...
Andiamo sulla cartella condivisa e clicchiamoci sopra col tasto destro.
Dalle voci della finestra di popup scegliamo CONDIVISIONE E PROTEZIONE.

Si può arrivare allo stesso risultato cliccando sulla voce PROPRIETA' e poi scegliendo la voce CONDIVISIONE.
Se non otteniamo nessuna di queste voci, o comunque non si riesce ad arrivare alla schermata della autorizzazioni, assicuriamoci di avere installato tutti i componenti necessari per le reti...
Controllare ciò è semplice...andiamo su PANNELLO CONTROLLO/INSTALLAZIONE APPLICAZIONI/INSTALLAZIONE COMPONENTI DI WINDOWS e nella finestrina che compare andiamo alla ricerca di tutte le applicazioni relative alla rete e selezioniamole per installarle.

applicazioni rete

Questo non basta...c'è una opzione da attivare/disattivare per vedere la voce delle Autorizzazioni...
Aprite una qualsiasi cartella, quindi andate sul menu STRUMENTI / OPZIONI CARTELLA/ e quindi su VISUALIZZAZIONE
Assicuratevi di avere disattivata la voce Utilizza condivisione file semplice...

applicazioni rete

disattivandola, ed essendoci assicurati che tutti i servizi di rete fossero installati, comparirà la voce AUTORIZZAZIONI tra le proprietà delle cartelle o dischi condivisi.

Se avete trovato una delle strade indicate, allora continuiamo pure.
Dicevamo...cliccando sulla voce comparirà una nuova finestra...


privilegi protezione rete

Da questa schermata clicchiamo ora su AUTORIZZAZIONI....

privilegi protezione cartella condivisa

Come possiamo vedere sono elencati tutti gli utenti che possono avere accesso alla cartella e con quali autorizzazioni (box più in basso)

Per aggiungere un utente, nel caso che non fosse presente quello cui dobbiamo dare le autorizzazioni, clicchiamo su AGGIUNGI

Nella finestra che compare scriviamo il nome del computer che deve accedere alla cartella (in sostanza gli altri della rete)...il nome è quello con cui il PC viene riconosciuto nella rete....
poi clicchiamo su CONTROLLA NOMI...se il PC da autorizzare viene trovato allora il nome cambierà in qualcosa tipo DOMINIO\NOMEPC...

aggiunta autorizzazioni rete

Comunque nel nostro caso come abbiamo visto c'è già la voce EVERYONE,ossia tutti gli utenti... Qualora non vi fosse,per autorizzare tutti gli utenti, dalla schermata precedente clicchiamo su TIPO DI OGGETTO e selezioniamo GRUPPI

protezione gruppi rete

confermiamo e scriviamo nella finestra precedete EVERYONE e clicchiamo ancora su CONTROLLA NOMI....il testo verrà sottolienato...confermiamo

A questo punto avremo in elenco anche il gruppo EVERYONE, ossia TUTTI....basta cliccare sui vari privilegi da assegnare in basso al box e confermare...

SEGNALAZIONI IPORTANTE IN ALCUNI CASI!!!

  • Assicurati di avere settato anche la condivisione di file e stampanti e di avere installate le voci CLIENT PER RETI MICROSOFT
  • win xp pro ha una gestione degli accessi più completa rispetto a xp home; per permettere agli utenti di altri pc di accedere ad un pc xp pro devi abilitare l'utente guest. In questo modo gli altri pc potranno accedere alla cartella 'documenti condivisi' loggandosi come utente guest e pwd nulla.
  • Inoltre può capitare che spesso ci voglia del tempo per far vedere per la prima volta i due PC...tempo necessario all'allineamento dei due sistemi...Infatti quello che succede quando due PC si inizano a vedere in rete è sempre chiramente che uno dei due arriva nel gruppo di lavoro prima dell'altro...Ogni volta che un PC accede ad una LAN controlla se c'è qualche altro PC che fa da Master browser, ossia colui che comanda la LAN...se non trova nessuno si pone lui stesso come Master browser... l'altro PC al momento del suo ingresso farà altrettanto trovando però già un master browser se c'è stato il tempo utile perchè esso si dichiarasse taleQuesto significa che la procedura richiede tempo...Se la LAN non funziona conviene accendere un PC e lasciarlo lavorare un pochetto...quando esso vede il gruppo di lavoro, allora proviamo a collegare l'altro e attendiamo anche per esso un tempo utile...i tempi per questo processo si accorciano dopo le prime volte
  • Se la rete non funziona ancora, forse è il caso di considerare di reinstallare il protocollo TCP/IP...ristabilire cioè tutto quello che si occupa di trasmettere dati, compreso nella nostra rete....su questo sito trovate un apposito articolo in merito che vi forniamo direttamente da qui Reinstallare il protocollo TCP/IP
  • Ultima osservazione per chi ha una ADSL; avendo una collegamento ADSL specialmente se tramite modem ethernet,potrebbe incontrare il problema di non riuscire a connettersi una volta configurata la LAN...la cosa migliore sarebbe procurarsi una scheda di rete aggiuntiva...una che continua a utilizzare il modem per l'ADSL e l'altra che gestisce solo ed esclusivamente la LAN


Per la configurazione della condivisione per l'accesso a internet di due PC in rete rimandiamo all'apposito articolo raggiungibile dal seguente indirizzo

Condivisione della connessione ad internet

Altre pagine

TI E' PIACIUTO QUESTO CONTENUTO ?

Condividi e rendi nota questa pagina

Il box di condivisione con i social network non è visibile in quanto non hai accettato i cookies di terze parti su questo sito; qualora volessi utilizzare tale capacità di condivisione è necessario cancellare tutta la cronologia e ricaricare questa pagina, quindi accettare i cookies
cerca Cerca nel sito
Cerca in:
In base a:
sostienici Sostienici !
condividi Social Network
Seguici sui social network
Segui PcPrimiPassi sui social Segui PcPrimiPassi su Twitter Segui PcPrimiPassi.it su facebook
download Ultimi Download
faq Domande Top
Tipi di files Tipi di files
team Team & Contatti
sviluppo Sviluppo
Versione 4.3 Developed by Stefano Ravagni